Questo sito contribuisce all'audience de

Quattro chiavi di indiscusso valore si sono aggiunte oggi al simbolico portachiavi di Bruce Weber, quelle delle porte della città di Firenze, di cui il sindaco Dario Nardella gli ha fatto omaggio in virtù del suo impegno per l’arte.

Il fotografo, giunto con la moglie nel capoluogo toscano per i festeggiamenti dei 70 anni dei jeans Roy Roger’s per il quale ha realizzato un cortometraggio di 4 minuti, è stato anche insignito dalla Console generale degli Stati Uniti a Firenze, Ragini Gupta, del Premio per la Diplomazia Culturale per il contribuito che Weber ha offerto nel rafforzare il legame tra Stati Uniti e Italia.

Celebre fotografo di moda cresciuto in Pennsylvania prima di trasferirsi a New York, Bruce Weber si è specializzato nel nudo maschile ed è conosciuto dal grande pubblico per gli scatti pubblicitari per marchi celebri come Gianni Versace, Calvin Klein, Gucci, Louis Vuitton, Giorgio Armani, Ralph Lauren, Chanel e Salvatore Ferragamo.

È stato anche fotografo di volti noti come David Bowie, Madonna, Richard Gere e, recentemente, Roberto Bolle, nonché regista di diversi film e cortometraggi.

Ilaria Clara Urciuoli

Write A Comment