Questo sito contribuisce all'audience de

L’idea di per sé è geniale: dotare di airbag i veicoli motorizzati a due ruote. Immaginate quante vite potrebbero essere salvate. Almeno centomila all’anno entro il 2030, secondo la stima di Mikael Bratt, ceo e presidente di Autoliv, azienda svedese leader mondiale nei sistemi di sicurezza per l’automotive. L’azienda ha avviato una collaborazione con il gruppo Piaggio per sviluppare un airbag per le due ruote. Verranno montati sul telaio dei mezzi, pronti ad aprirsi in pochi millisecondi.

Le due ruote al momento sono dotate di sistemi di sicurezza avanzati, come l’Abs (AntiBlockierSystem) e l’Asr (Controllo elettronico trazione). Gli airbag faranno fare un importante salto in avanti sul fronte della sicurezza. Autoliv ha sviluppato le idee iniziali con alcuni strumenti di simulazione, conducendo anche dei crash test in scala reale. Ora inizierà il lavoro con il gruppo Piaggio, per sviluppare il prodotto e valutarne la potenziale commercializzazione.

Si tratta di una collaborazione molto importante per l’azienda di Pontedera (Pisa), considerato che Autoliv (68mila dipendenti sparsi in 27 paesi) può vantare ben 14 centri tecnici.

Write A Comment