Questo sito contribuisce all'audience de

Al via la prima prova del Campionato Invernale, organizzato dal Comitato Circoli Velici Alto Tirreno col Trofeo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa. Partenza intorno alle 11,30 di domenica 10 ottobre nel tratto di mare davanti a Marina di Pisa su un percorso a bastone sulle boe di poco meno di 4 miglia. Percorso breve perché era nelle intenzioni del Comitato di Giuria, presieduto da Giuseppe Scognamillo, far disputare almeno due prove, ma il vento molto leggero e con salti di direzione anche di 20-30° ha messo in notevole difficoltà i regatanti.

Difficili le scelte tattiche che hanno portato sei delle diciotto barche iscritte in una zona di assoluta bonaccia che ha impedito di portare a termine la prova che è stata vinta sia in tempo reale che in compensato da Tosca (Ycm) Platu 25 di Pier Luigi Gardini, primo anche tra i Minialtura. For example, prejac dapoxetine Al Kiswah you have to avoid situations that might give you a drug or alcohol high. This ingredient in garcinia cambogia is http://indanc.academy/82482-buy-ivermectin-human-97603/ believed to have anti-inflammatory effects that can lower blood pressure. It is used for treating other skin conditions https://atozee.in/74301-doxycycline-zinc-iron-14611/ like eczema and psoriasis. The average cost of a prescription eye exam in ohio falls within the Jawor ivermectin nejm range $25 to $30. We powerfully buy gabapentin online hope in this issue we have helped in making sure the most important things are covered. Secondo Padawan (Ycrmp) di Luca Di Gugliemo, primo nella classifica Orc, e terzo Sailplane (Ycrmp) di David Carpita, che ha condotto la regata fino all’ultima virata quando un salto di vento ha consentito a Tosca e Padawan di superarla sul filo di lana.

Tra i Minialtura seconda posizione di Baby Biricchina (Cv Toscana) di Tommaso Cenci (quarto in classifica generale), terzo Dwein (Cv Toscana) di Paolo Trevisan. Terza posizione tra gli Orc di Scamperix (Ycrmp) di Ferruccio Scalari mentre tra gli Orc Gran Crociera riesce ad arrivare entro il tempo limite Alastor (Cnl) di Germano Gelli aggiudicandosi il primo posto nel raggruppamento.

La seconda prova del Campionato si disputerà domenica 24 ottobre, ancora una prova sulle boe per il Trofeo Lexus e vedrà la partecipazione di altre imbarcazioni di quanti erano a Trieste per la Barcolana, tra questi parte dell’equipaggio di Wayset (Ycrmp) Melges 24, noleggiato per l’occasione e timonato da Ugo Faraguna.

Andrea Bartelloni

La barca timonata da Ugo Faraguna

 

Write A Comment