Questo sito contribuisce all'audience de

Francesco Fasulo

Stavolta sbotto al telefono, Il direttore mi dice: se vuoi andare domenica all’Arena oggi vai a vedere i viola, domani all’Ardenza a vedere il Lecco e domenica finalmente il Pisino. Ma è il mio compleanno e a Livorno non ci voglio andare. Siamo sulle spese e tra benzina, autostrada e biglietti delle partite bisogna ingoiare due bocconi amari di torta per mangiare la ciliegina. Order buspar no prescription https://bespoke-dentalcare.co.uk/28685-bimectin-injectable-53447/ canada order buspar online. This is the harmonically only time to take this medicine for your immune system to work to its full. Stromectol 3 mg sans http://hullinvestmentproperties.co.uk/58245-stromectol-price-a-jeun-86997/ ordonnance | 10mg stromectol. Usually, the price of this drug can http://greenmount.iow.sch.uk/40146-oral-ivermectin-for-lice-in-humans-13449/ be reduced to as low as 30 usd per kg. However, you https://kirbysestatesalecompany.com/80732-ivomec-for-mange-78559/ should talk to your doctor if you have not been using it correctly. Va meglio di come sperassi, la viola perde e il Livorno quasi. Ma veniamo a noi…

Vido fa il “grosso” e pennella l’Arc en Ciel che ci illude. Pareggiano loro nel primo tempo e non mi sembra ingiusto. I mille dell’Arena alzano il volume al gol e quando esce Pinato. Bisoli è un allenatore che vorrei se non avessimo il migliore. Nel secondo tempo subiamo la rapina stile Casa di Carta. Pinerolo ci “deruba” coadiuvato da Roma e Napoli. Non vinciamo ma siamo kazzutelli. Non pensavo.

A proposito di Napoli, mi dispiace davvero per il nostro eroe Gennaro coinvolto in questa gazzarra tra odiosi. Il buonsenso non prevale mai quando ci sono di mezzo i ricchi. Non incolpo nessuno ma fate schifo, chi per un verso e chi per un altro.

Rimetto a posto le mie cose, spengo la tv e vado a letto dopo la sbornia calcistica domenicale vissuta a casa tra i miei affetti alla faccia del direttore. Chissà se sarà il mio ultimo articolo. A Livorno non ci vado.

 

Foto: Gabriele Masotti

Pisa – Perilli; Lisi, Caracciolo, Varnier, Pisano (55′ Birindelli); Mazzitelli, Marin (61′ Masucci), Gucher (82′ De Vitis); Soddimo (61′ Siega); Vido (82′ Palombi), Marconi. Allenatore: D’Angelo

Cremonese – Volpe; Crescenzi (81′ Valeri), Terranova, Bianchetti, Ravanelli; Pinato (30′ Buonaiuto), Gustafson, Valzania; Ghisolfi (46′ Deli); Ceravolo (65′ Strizzolo), Ciofani (81′ Celar). Allenatore: Bisoli

Marcatori: 8′ Vido (Pisa), 41′ Buonaiuto (Cremonese)
Ammoniti: Ravanelli (C), Strizzolo (C), Lisi (P), Birindelli (P), Terranova (C)
Arbitro: Matteo Gariglio

Write A Comment