Questo sito contribuisce all'audience de

Su un viadotto dell’autostrada nel tratto finale dell’A12 Genova-Rosignano, all’altezza del chilometro 203, ci sono stati momenti di panico: un grosso tir ha sbandato e, dopo essersi messo di traverso, ha sfondato un guardrail, con il conducente intrappolato nella cabina di guida, pericolosamente in bilico sul viadotto. Provvidenziale e tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il mezzo e liberato l’autista con una “manovra speleo”. Per l’intervento è stata necessaria anche l’intervento di un’autogru e un’autoscala. Durante le operazioni di soccorso l’autostrada è stata chiusa al traffico. In corso gli accertamenti per cercare di capire cosa possa aver causato l’incidente. Per il conducente solo tanta paura ma nessuna conseguenza fisica.

Write A Comment