Questo sito contribuisce all'audience de

Andrea Cosimi

Alla faccia di coloro che sostenevano i limiti di Mister Inzaghi, il Benevento si isola in vetta dopo la netta affermazione contro un Empoli che esce profondamente ridimensionato, tanto è stato il divario in campo tra le due formazioni.

Sono ora ben cinque i punti di vantaggio sulla seconda, lo splendido Perugia che, nonostante complicazioni logistiche (volo rimandato) e difesa in piena emergenza va a vincere a Crotone anche grazie allo strepitoso portiere Vicario e al bomber Iemmello, sempre più capocannoniere del torneo cadetto.

Subito dietro si issa la neopromossa Pordenone, che a questo punto appare come la vera sorpresa del torneo: la rosa che ha a disposizione Mister Tesser è di prima qualità, con quegli innesti giusti in tutti i reparti in un organico già forte, politica saggia per il mantenimento della categoria senza rischiare coinvolgimenti nella lotta per la retrocessione: al Friuli è il Trapani a soccombere senza recriminazioni di sorta.

Tutto nel finale a Salerno, all’Entella restano le briciole dopo l’uno due micidiale della squadra di Ventura.

Rimpianti per un Frosinone in crescita, fermato dal portiere Paleari a Cittadella e dal clamoroso errore a tempo scaduto di Novakovic, e per l’Ascoli, raggiunto nel finale dal Venezia con il solito Zigoni dopo il siparietto per calciare il rigore tra Da Cruz e Ninkovic (con quest’ultimo che ha poi chiesto il cambio senza gioire del temporaneo vantaggio dei bianconeri siglato dal compagno).

A tempo scaduto stavolta il Livorno gioisce e rimanda battuto lo Juve Stabia, mentre è risultato a reti bianche tra Spezia e Chievo, con i liguri in imbarazzo nel primo tempo ma in forte crescita fisica nel finale (attenzione Pisa).

Prima sconfitta senza attenuanti per il Pisa, travolto a Pescara: neroazzurri molto incerti in difesa e lenti e prevedibili nella manovra.

Il Cosenza liquida nei primi undici minuti una Cremonese in piena crisi, Braglia non molla.

Classifica cortissima nelle ultime posizioni, Salvezza da conquistare con una grinta che deve andare oltre le righe per il Pisa, e non si parla solo di giocatori e staff tecnico: quella grinta che aveva il grandissimo Romeo Anconetani, ricordato in un Teatro Verdi gremito a venti anni dalla sua morte tra l’emozione generale.

RISULTATI

COSENZA-CREMONESE 2-0
BENEVENTO-EMPOLI 2-0
CITTADELLA-FROSINONE 0-0
PORDENONE-TRAPANI 2-1
SALERNITANA-ENTELLA 2-1
PESCARA-PISA 3-0
CROTONE-PERUGIA 2-3
ASCOLI-VENEZIA 1-1
LIVORNO-JUVE STABIA 2-1
SPEZIA-CHIEVO 0-0

CLASSIFICA

BENEVENTO 24 punti
PERUGIA 19
CHIEVO, PORDENONE, SALERNITANA ,CROTONE 18
EMPOLI, ASCOLI, CITTADELLA 17
PESCARA 16
ENTELLA 15
FROSINONE 14
PISA, VENEZIA 13
SPEZIA, CREMONESE 12
COSENZA 11
LIVORNO, JUVE STABIA 10
TRAPANI 6

PROSSIMO TURNO

CROTONE-ASCOLI
VENEZIA-LIVORNO
PISA-SPEZIA
ENTELLA-PORDENONE
JUVE STABIA-BENEVENTO
PERUGIA-CITTADELLA
EMPOLI-PESCARA
TRAPANI-COSENZA
CREMONESE-SALERNITANA
FROSINONE CHIEVO

 

Foto:  cronachedelsannio.it

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,