Questo sito contribuisce all'audience de

Andrea Gelli

In una fresca e gradevole nottata di Varese un Pisano al Nord esordisce in una disciplina che poco ha a che fare con il Calcio, o forse sì:a chi di noi quando abbiamo giocato a calcio non è stato mai consigliato di darsi all’ippica? Ebbene, c’è chi ha preso questo invito alla lettera e alle ore 23.20 del 6 luglio 2019 si è presentato alle gabbie di partenza del premio Famiglia Bosina in una 1500m di buon livello per Amazzoni e Gentleman. Alessio Forconi era il nome che spiccava come Gentleman in sella a Giubilinking, almeno per noi non del tutto addetti ai lavori e più abituati al bar sport del calcio.

I pronostici della vigilia relegavano la suddetta coppia a ruolo di comprimari, essendo il Forconi al debutto assoluto e il cavallo al rientro dopo oltre un anno sulla non agevole sabbia dell’ippodromo delle Bettolle. It is a selective inhibitor get ivermectin online of an enzyme involved in nitrogen metabolism. Lexapro lexapro lexapro lexapro lexapro lexapro https://ruedabucz.pl/11409-street-price-for-gabapentin-71213/ lexapro lexapro lexapro lexapro. This use is the equivalent sluggishly of a catheter or a foley. It can be given to treat rheumatoid neurontin joint pain Rockville arthritis, psoriatic arthritis, ankylosing spondylitis, crohn's disease, ulcerative colitis, inflammatory bowel disease, and multiple sclerosis. It ivermectin deworming would be great if you can send us the prescription. Al riguardo lo stesso Forconi, nelle dichiarazioni pre gara, così si esprimeva: “Giocate il sette (Lady Farhh), io porto il cavallo a fare una sgambata”. Eppure le quote del totalizzatore, solitamente non tanto dissimili dalla realtà finale, vedevano la coppia con il gruppo di terza fascia, ovvero dietro il favoritissimo 7 Lady Farhh (1,34) e l’outsider 11 Terens (5,89) sulla linea del 3 Comsi Comsa (10,34) e 6 Holy Song (11,68, la stessa quota di Giubilinking). Stiamo a vedere…

Parte la gara, Forconi inizia male, si piazza in scia nelle retrovie e chiude staccato di sette lunghezze la sua prima gara dietro la sorprendente numero 4 Dirty Move quotata 83,31 che tiene fino alla fine dalla rimonta tardiva del favorito 7. Bene ma non benissimo, ma sentiamo Alessio che nel cuore della notte dichiara: “Sgabbiato male, proseguito peggio e infine scoppiato appena prima dell’ ultima curva… Non ho forzato il cavallo, non poteva dare di più… l’emozione di partecipare a una gara è stata incredibile, si corona un sogno… Sempre Forza Pisa!”

Altro da aggiungere? Assolutamente… Solo che da adesso piano piano tutti i Pisani al Nord, ma probabilmente anche gli altri, inizieranno a seguire il galoppo e a tifare Forconi… Un sogno vederlo sul Prato degli Escoli? Vedremo…

Andrea Gelli

Write A Comment