Questo sito contribuisce all'audience de

– Luca Bocci –

Nell’anno e mezzo che abbiamo passato a raccontarvi la nostra incredibile Toscana, non abbiamo dedicato molto spazio ad una delle città più famose della nostra regione, tanto particolare quanto affascinante. Ecco perché, questa settimana, abbiamo deciso di raccontarvi alcune delle storie legate ai posti più curiosi di Siena.

La città del Palio sembra quasi gloriarsi del fatto di essere piuttosto isolata, difficile da raggiungere. I senesi sono sì accoglienti e simpatici ma alle volte piuttosto insulari, convinti che solo chi è nato e cresciuto da quelle parti sia in grado di apprezzare la loro città. Noi la pensiamo in maniera diversa. Seguiteci nel nostro piccolo viaggio tra le stradine acciottolate e le tante bellezze nascoste di questa città straordinaria.
ASCOLTA LA STORIA

 

Clicca qui per seguirci su Apple Podcasts 
Clicca qui per seguirci su Spotify 
Clicca qui per seguirci su Google Podcasts

In questo episodio vi racconteremo le storie più particolari che circondano la poderosa torre civica che domina la famosa Piazza del Campo, da chi era davvero il Mangia del nome a come realizzare la grande campana fu un’impresa molto più complicata del previsto, piena di imprevisti alle volte comici.

Nella seconda parte vi parleremo del Diana, il mitologico fiume sotterraneo di cui si parla fin dall’antichità e di come i senesi spesero enormi somme per trovarlo, senza riuscirci. Questi tentativi infruttuosi furono la base per la realizzazione dell’enorme sistema di vasche sotterranee, conosciute come “bottini”, che consentirono a Siena di sopravvivere a lunghi assedi e che, ancora oggi, alimentano le fontane cittadine. Una visita a questi capolavori dell’ingegneria medievale è un modo davvero inconsueto di scoprire un lato nascosto di questa città.

Dal posto migliore dove riposarsi al fresco alle pasticcerie migliori dove gustare i famosi dolci senesi a due ristoranti molto particolari, il finale della puntata è ricco di consigli di viaggio capaci di trasformare la vostra prossima visita in un’esperienza davvero unica.
Seguiteci, vi aiuteremo a scoprire il meglio di Siena, oltre il Palio.

 

 

Fateci sapere se questo mix di storie, leggende e consigli pratici vi piace o meno. Avevamo mille altri posti ed esperienze da consigliarvi ma se non ci fate sapere se stiamo andando nella direzione giusta, come facciamo a migliorare? Non ci vuole niente a mettersi in contatto: basta e avanza una mail al nostro indirizzo. Rispondiamo a tutti, magari non immediatamente ma lo facciamo sempre: promesso!

Email: podcast@larno.it
Facebook: https://www.facebook.com/larno.it
Twitter: @arno_it / @WhatsupTuscany

Write A Comment