Questo sito contribuisce all'audience de

A ventisei anni il cantautore canadese Justin Bieber si è tolto lo sfizio di disegnare una Vespa tutta sua. È un modello completamente bianco che sancisce la collaborazione tra la popstar e l’azienda di Pontedera, annunciata lo scorso mese di dicembre. Bieber ci teneva molto, come lui stesso ha raccontato per il legame che ha con lo scooter italiano: “La prima volta che ho guidato una Vespa è stato da qualche parte in Europa, probabilmente a Londra o a Parigi. Ricordo di aver visto una Vespa e di aver pensato: voglio guidarne una, un’esperienza unica. Il vento che mi attraversava i capelli, l’incredibile sensazione di libertà, è stato divertente”.

“Amo Vespa e collaborare con un brand così iconico è davvero cool – rivela il giovane cantante -. Avere la possibilità di esprimere me stesso, che sia attraverso l’arte, la musica, le immagini o l’estetica, creando qualcosa dal nulla, è una parte di me. Perché l’obiettivo, nella creazione e nel design, è sempre quello di dare il tuo tocco personale alle cose”.

Come dicevamo la Vespa firmata da Bieber è monocromatica. Il bianco, scelto dalla popstar, colora tutte le parti dello scooter: sella, manopole, raggi dei cerchioni. Tono su tono sono anche il logo, con le fiamme disegnate sulla scocca. È questo il tocco che Bieber ha voluto dare per contraddistinguere la propria creatura, cercando di esprimere dinamismo e vitalità.

La “Justin Bieber x Vespa” è in vendita nelle classiche motorizzazioni 50, 125 e 150cc. Le linee giovani della carrozzeria conferiscono un aspetto molto leggero ma al contempo protettivo mentre il manubrio, caratterizzato dal faro rettangolare, ha un bel display multifunzione TFT full color, che si può collegare comodamente al proprio smartphone. Fanali Full-Led e cerchi ruota da 12′ completano un’edizione limitata davvero interessante della Vespa. Belli anche gli accessori pensati per completare il modello: borsa, guanti e casco, tutti rigorosamente bianchi, con l’aggiunta delle immancabili fiamme. Dal 20 aprile si potrà iniziare a prenotare.

L’operazione commerciale è interessante, visto che Bieber può vantare, su Instagram , poco più di sette milioni di seguaci…

Write A Comment