Questo sito contribuisce all'audience de

Il liceo artistico “Franco Russoli” di Cascina (Pisa), che vanta 150 anni di storia, organizza il terzo evento celebrativo in programma il 19 e 20 novembre. Il titolo è “Arte e design a Cascina“. Saranno due giornate all’insegna dell’arte con diversi interessanti appuntamenti che si svolgeranno in parte nei locali della scuola, in Via Tosco Romagnola 242, in parte nella sala convegni della vicina Banca di Pescia e Cascina.

Se nei primi due eventi la scuola ha incontrato le istituzioni, le associazioni, gli imprenditori e gli artigiani locali, nonché i maestri d’arte, con questo terzo appuntamento gli studenti del triennio del Russoli incontreranno artisti e designer di fama nazionale. Sono stati invitati, infatti, alcuni personaggi di spicco attivi nel mondo del design e dell’arte: design di interni, industrial design, art director, digital artist, scultori e pittori.

Come qualcuno avrà già notato da mercoledì 17 novembre negli esercizi commerciali di Corso Matteotti si possono notare diverse opere realizzate dagli studenti: fanno parte della mostra “Arte in Corso”, una bella iniziativa che coinvolge tutta la cittadina. Le attività presenti sul corso per dieci giorni ospiteranno, nelle loro vetrine o al proprio interno, i lavori artistici realizzati con varie tecniche dagli studenti. La scuola esce così sul territorio e il centro storico si trasforma in un bellissimo spazio espositivo.

L’iniziativa è promossa e realizzata in collaborazione con Eliografica di Cascina. Queste sono le attività commerciali che hanno aderito all’iniziativa: Il Carato Bottega orafa, oreficeria Barbagli Giulio, gelateria Sighieri e Sighieri, articoli da regalo Cose Così, Pasticceria Lemmi, articoli da regalo Lucchetto Magico, Ottica Immagini, Eliografica, Farmacia Piccioli, Tabaccheria Numero Uno di Teressi Simone, Ottica Azzaro, Le mode e Farmacia Comunale.

Con questo evento la scuola intende riportare l’attenzione di tutti i cittadini sulla “Scuola D’Arte”, il vecchio nome con cui ancora oggi viene chiamato il liceo artistico. L’idea è quella di celebrare insieme la storia dell’istituto e rafforzare il senso di appartenenza verso questa istituzione che è sempre stata e continuerà ad essere un punto di riferimento importante per tutto il territorio cascinese e anche oltre.

Write A Comment