Questo sito contribuisce all'audience de

Nelle due prove per l’assegnazione del trofeo Lexus il protagonista è stato il Comitato di regata. Questa, in estrema sintesi, è la cronaca della seconda giornata del Campionato Invernale del Ccvat che si è svolta domenica 24 ottobre nelle acque davanti a Marina di Pisa. Il Comitato, presieduto da Giuseppe Scognamillo con Giovanna Benucci e Fabrizio Gavazzi, ha saputo interpretare alla perfezione condizioni meteorologiche inizialmente molto instabili.

Ottima la decisione di annullare la prima prova, perché il salto di vento di oltre 70 gradi avrebbe falsato il risultato; l’attesa del ritorno del grecale è stata premiata con due prove perfette e un campo di regata ben posizionato. Il vento è stato ideale, teso, con raffiche fino a 20 nodi, che ha impegnato la flotta, ma il mare piatto ha facilitato le manovre delle 18 imbarcazioni in mare suddivise in tre raggruppamenti: Orc, Orc Gran Crociera e Minialtura, quest’ultima, la classe più numerosa e agguerrita.

La prima prova valida ha preso il via alle 12 e la seconda alle 13,30, entrambe su un percorso a bastone di 5,4 miglia che hanno visto una classifica finale identica per quanto riguarda le prime tre posizioni: Ciclone (Cnl), il J70 di Yann Inghilesi ha combattuto in tutte e due le prove con la gemella Baby Birichina (Cv Toscana) di Tommaso Cenci prevalendo in una prova per soli otto secondi. Terzo nella classifica overall, ma sempre primo in reale, Sailplane (Ycrmp) di David Carpita.

Tra i Minialtura ha chiuso al terzo posto Tosca (Ycm) di Pier Luigi Gardini (nella prima regata) e Buriana (Cvt) di Daniele Carmignani nella seconda; negli Orc, dove ha prevalso Sailplane, al secondo posto Scamperix (Ycrmp) di Ferruccio Scalari e terzo Nessuno (Ycrmp) di Andrea Pacinotti (entrambe le prove).

Tra i Gran Crociera primo Testa e Lische (Lni Pi) di Martini davanti a Pierrot Lunaire (Ycrmp) di Enrico Scaramelli e per la terza piazza, in una prova Mizar Coccodrillo (Ycrmp) di Franco Di Paco e in un’altra Porthos (Ycrmp) di Intrieri/Traversa. Prossimo appuntamento domenica 7 novembre per il Trofeo Ccvat.

Andrea Bartelloni

 

Nell’immagine in alto: Ciclone (foto Bacci)

Write A Comment