Questo sito contribuisce all'audience de

In questo periodo denso di preoccupazioni e affanni legati alla persistente situazione pandemica ci sono brevi oasi di distrazione dettati dal gossip. Negli ultimi tempi il mondo del calcio si è prestato molto alla bisogna e anche autorevoli organi di comunicazione hanno dato una grande risalto alle diatribe familiari dei coniugi argentini Icardi, e a quelle più nostrane dell’allenatore iuventino Max Allegri con la compagna Ambra Angiolini. Vorrei soffermarmi sulla seconda coppia perché vede protagonista il bravo e simpatico allenatore labronico soprannominato “acciughina“.

Pare che il nostro, grande tombeur de femme per dirla se abiti a Bordeaux o grande beccaccino se abiti all’Ardenza, sia stata scoperto dalla brava e bella dolce metà da quattro anni, in flagranza di adulterio in quanto, a sentire le bibbie del pettegolezzo, sembra che lei abbia rinvenuto degli slip femminili non suoi nell’autovettura dell’amato. Subito ho provato ad immaginarmi la reazione difensiva del fedifrago alla vista del criminoso slip nelle mani della donna furibonda che ne chiedeva spiegazioni.

A) Ho dato un passaggio a Chiellini e lui era sempre sudato dell’allenamento così s’è asciugato la fronte con la prima cosa che ha trovato in tasca e poi se l’è scordate lì. Dè. M’ ha detto d’ avelle prese per sbaglio dalla borsa di Bonucci. Dice. Lui. Dè.

B) Oh cara, brava, te ne volevo compra’ un paio novo, così sono passato da un negozio e ho chiesto alla commessa che le volevo proprio come quelle lì, ma lei m’ha detto che in quel modo ce l’aveva solo lei indosso, così se l’è tolte e mi ha detto di portartele per vedere se ti piacevano. Se ‘un ti garba il colore si cambia eh. Dè.

C) Dè boia, dè, ma si ruzzava con Andrea, il presidente, dopo l’allenamenti dè, poi lui si ferma e tutto serio mi fa “O Max, se non ci fanno fa’ la superlega si resta tutti in mutande, vai!”. E pe’ sottolineà questo triste pensiero t’ha tirato fori dalle tasche quelle mutande lì, che dè ‘un so mi’a dove l’avrà trovate, magari son della su’ moglie. E siccome avevo il finestrino della macchina aperto me l’ha tirate dentro pe’ sottolineà n’artro po’ il concetto. Tanto sottolinea po’o luilì. Dè bimba, se ‘un ci ‘redi è perché sei di Roma e non dell’Ardenza sennò ti facevi du’ risate e finiva lì.

Dè boia, boia dè.

Fermo restando che uno con l’ingaggio annuale come il mitico Max per divertirsi, al posto dell’auto come i comuni mortali potrebbe comprarsi un appartamento a volta, mi domando quale delle tre possibili reazioni sia più vicina alla realtà. Voi per quale optate?

SPIGOLATURE / Idee, recensioni, opinioni, fatti, chiacchiere di Guido Martinelli

 

 

Foto: ilGiornale.it (settimanale Chi)

Write A Comment