Questo sito contribuisce all'audience de

Maurizio Ficeli

Lutto nel Gioco del Ponte di Pisa: è scomparso Tiziano Bigagli, per moltissimi anni protagonista della storica disfida e più in generale delle tradizioni pisane, figura di riferimento indiscussa dal momento della ripresa del Gioco. Personaggio attaccatissimo alla città della Torre, come la sua famiglia, il figlio Alessandro è un componente degli “Amici di Pisa”.

Nell’ambito del Gioco del Ponte rivestì diversi ruoli, da Capitano delle guardie al campo con la corazza di Tramontana fino a maggiore sergente, iniziando al Gioco moltissimi giovani. Tiziano era anche un apprezzato artista nella costruzione dei targoni del Gioco.

Numerosi i messaggi di cordoglio da amici, componenti del Gioco, associazioni cittadine oltre che dell’amministrazione comunale nella persona dell’assessore alle Tradizioni storiche Filippo Bedini: “Se ne va uno storico protagonista delle tradizioni pisane. Si è sempre distinto per il rispetto di ruoli e regole, dimostrando forte senso di responsabilità e attaccamento”.

“Ha vissuto anche il mondo delle Repubbliche marinare – prosegue Bedini – per anni come Sergente della Repubblica. È stato anche un artista, rivelandosi bravissimo nel riprodurre i targoni del Gioco: alcune sue opere sono degli autentici capolavori. Ogni tanto è venuto a trovarmi in ufficio, dispensando disinteressatamente consigli e dimostrando un attaccamento alle tradizioni storiche che ho riscontrato in poche altre persone.

Dalla redazione de “L’Arno.it” giungano al figlio Alessandro ed alla famiglia di Tiziano le più sentite condoglianze.

Write A Comment