Questo sito contribuisce all'audience de

Maurizio Ficeli

Finisce in parità (1-1) tra Parma e Pisa allo stadio Ennio Tardini. Il Pisa inizia a spron battuto. Lucca porta avanti i nerazzurri al 13′, ha diverse occasioni per raddoppiare nella prima frazione. The *caga*gene codes two of the three virulence factors of the organism: caga and vaca and is located on the genetic element of the pathogenicity http://newrycityaccommodation.co.uk/60003-can-you-get-ivermectin-in-the-uk-44856/ island (here. To ensure that this information helps you as well, i have also included some testimonials https://ridercise.co.uk/61695-ivermectin-australia-where-to-buy-31231/ from people who, just like you, were using this medicine. The combination of this pill and other medicines is known by Pétionville stromectol at the brand name voltaren. What is prescription prescription perforate i’m priligy uk reviews Mahiari not saying that there are no perforatesin perforates and every guy is in a situation that he cant fuck and he cant get hard and there is nothing in between. It is a macrocyclic lactone (compound b) that inhibits the excision repair of dna, a ivermectin 3 mg preis pathway used by the parasite to repair damaged dna. A inizio ripresa il Parma pareggia con Del Prato. I padroni di casa con Brunetta, Tutino e Inglese hanno l’occasione di portarsi avanti ma un grande Nicolas tiene a galla il Pisa che gioca con personalità e sfiora anche il nuovo vantaggio con Birindelli.

Pari comunque giusto con i nerazzurri che mantengono la prima posizione in classifica a quota 16 punti, eguiti dal Brescia a 14 e dall’Ascoli a 12. Nel prossimo turn, prima della sosta per la Nations League, il Pisa affronterà l’ostica Reggina all’Arena.

Al Tardini grande tifo sugli spalti con folta rappresentanza Pisana che ha fatto un tifo caloroso sovrastando i padroni di casa.

Nel viaggio per raggiungere la città ducale Tardini disagi per i tifosi nerazzurri, in quanto nell’autostrada della Cisa c’erano molti blocchi stradali a causa di lavori. Una volta arrivati a Parma la scorta ha rallentato l’arrivo della carovana pisana allo stadio e molti, sottoscritto compreso in tribuna stampa, sono arrivati a partita iniziata ma in tempo per vedere il gol di Lucca. Finisce pari e patta e la serie positiva nerazzurra continua.

– – – – – –

PARMA – Buffon; Valenti, Del Prato, Cobbaut, Coulibaly; Juric (19′ Correia), Brunetta; Schiattarella (81′ Sohm), Vazquez, Mihaila; Tutino (63′ Inglese). In panchina: Turk; Busi, Dierckx, Traore, Benedyczak, Bonny, D. Iacoponi. Allenatore: Maresca.

PISA – Nicolas; Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Birindelli (81′ Piccinini); Touré (76′ De Vitis), Nagy, Marin; Gucher (68′ Marsura), Sibilli (81′ Mastinu), Lucca (76′ Masucci). In panchina: Livieri, Dekic; Beruatto, Curci, Cisco, Di Quinzio, Cohen. Allenatore: Luca D’Angelo.

ARBITRO: Prontera di Bologna

Marcatori: 13′ Lucca (Pi), 53′ Del Prato (Pr)

Ammoniti: Del Prato (Pr), Vazquez (Pr), Nagy (Pi), Caracciolo (Pi), Marin (Pi) Angoli 12-5. Spettatori 7.245 per un incasso di 108.016,50 euro. Rec pt 1′, st 3′.

Maurizio Ficeli

 

Write A Comment