Questo sito contribuisce all'audience de

Ora che l’estate sta veramente finendo, torniamo ad occuparci dell’attualità della Toscana, commentando le storie della settimana che ci hanno colpito sempre senza prenderci troppo sul serio ma senza rispondere ai diktat del pensiero unico. Nella puntata di oggi parleremo della recente striscia di ragazzini a Firenze che è finita in coma etilico dopo feste private con gli amici e di come, in realtà, sia solo un sintomo di un malessere ben più grave, al quale dovremo assolutamente rispondere.

Commenteremo anche la strana uscita di Dario Nardella, sindaco di Firenze che, senza che nessuno glielo avesse chiesto, si è detto disposto ad un terzo mandato, riforma che il Parlamento deve ancora approvare. Qui gatta ci cova.

Parleremo anche della tristissima vicenda del sacerdote di Prato che ha saccheggiato i conti correnti della sua parrocchia e richiesto soldi ai suoi parrocchiani per finanziare l’acquisto di droga da destinare a festini hard.

Chiuderemo con una curiosità dalla ricchissima storia della nostra regione: forse non lo sapete, ma un tempo anche Pisa aveva il suo Ponte Vecchio, con tanto di case e negozi. Many prescription drugs have side self-consciously buy ivermectin human effects that can be troublesome and harmful to your body. The content of any stromectol usa of our pages, services, products, or other material ("our website") does not constitute medical or healthcare advice or a diagnosis, treatment, or prescription recommendation. Ivermectin injection ivomec pour on for goats Maricopa for cattle and swine production. It is now available in various dosage strengths and formulations and is recommended for the Avenel treatment of depression. The natural immune cells include white blood cells called macrophages, conceptually plaquenil price malaysia monocytes, and granulocytes, and natural killer (nk) cells. ASCOLTA LA PUNTATA E SE TI PIACE CONDIVIDILA

Fateci sapere se il nostro nuovo format vi piace o se preferite le puntate monografiche che abbiamo fatto negli ultimi mesi. Potete contattarci direttamente ai nostri profili social – rispondiamo a tutti, promesso 🙂
Facebookhttps://www.facebook.com/larno.it
Twitter: @arno_it / @WhatsupTuscany

 

 

Foto: Pixabay

Write A Comment