Questo sito contribuisce all'audience de

I boschi e le montagne della Garfagnana sono riusciti a mantenere un’aria selvaggia, ma, secondo i locali, nasconderebbero molti segreti ancora da scoprire. Le tante tradizioni e leggende che negli ultimi anni sono tornate ad essere popolari narrano di molte creature soprannaturali che li abiterebbero, con intenzioni talvolta giocose, altre volte decisamente più sinistre. Questa settimana abbiamo quindi deciso di raccontarvi alcune di queste leggende particolari che coinvolgono folletti, streghe e demoni vari (ASCOLTA LA STORIA).

Protagonisti di molte di queste fiabe sono folletti dispettosi, dal linchetto lucchese al buffardello della Garfagnana, la cui passione è girare la notte, mettere a soqquadro case e stalle, compiendo scherzi innocui agli abitanti. Le storie tramandate dai nonni narrano però anche di riti oscuri compiuti nei boschi per ingraziarsi Satana da stregoni e streghe.

Voi siete a conoscenza di qualche credenza delle vostre parti che meriterebbe di essere conosciuta? Fatecelo sapere partecipando alla conversazione sui nostri profili social:
Facebook: https://www.facebook.com/larno.it
Twitter: @arno_it / @WhatsupTuscany

Foto: toscanainside.com

Write A Comment