Questo sito contribuisce all'audience de

Una delle domande più terrificanti che può ricevere un toscano all’estero è quali sono i piatti tipici che ogni turista dovrebbe assaggiare prima di lasciare la nostra regione. A parte i greatest hits, dal cacciucco alla ribollita fino alla bistecca alla fiorentina, si apre un mare magnum di migliaia di ricette locali che nemmeno noi toscani conosciamo ed apprezziamo come meriterebbero. Visto che la nostra missione è quella di spiegare e spiegarci cosa voglia dire essere toscani nel 2021, abbiamo deciso di presentarvi dieci straordinarie ricette provenienti da ogni angolo della Toscana che molti di noi non hanno mai provato. Sapevate che a Lucca c’è una minestra di verdure che si può fare solo per un paio di settimane all’anno o che a Pistoia il piatto più tradizionale ebbe origine da una rivolta carceraria nei primi anni dell’Ottocento? Avete mai assaggiato il tipico dolce dell’Isola d’Elba che prende colore a seconda del vino dolce al suo interno? Che dire della pasta fatta a mano nel Senese citata già in un ricettario di epoca romana e fatta con un raro tipo d’aglio che solo dieci produttori coltivano ancora? Io stesso non ho mai assaggiato la torta che gli abitanti di Pontasserchio, a soli 35 chilometri da casa mia, giurano essere la più buona del mondo. Dieci ricette antiche della tradizione toscana che meritano di essere riscoperte in tutta la regione e in tutto il mondo.

Voi come la pensate? Avete una ricetta speciale del vostro angolo di mondo che volete farci conoscere? Quale di queste ricette vi ha più ispirato? Fatecelo sapere partecipando alla conversazione sui nostri profili social:
Facebook: https://www.facebook.com/larno.it
Twitter: @arno_it / @WhatsupTuscany

 

Foto: pisappiamoci.it

Write A Comment