Questo sito contribuisce all'audience de

Un luogo magico. Difficile descriverlo in altro modo. Stiamo parlando delle cascate di Saturnia, nella Maremma toscana, con le acque termali che da migliaia di anni sgorgano dalla terra, unendosi al torrente Stellata. Per tre mesi da oggi riapre il Molino del Bagno, edificio costruito a ridosso delle cascate del Mulino, a disposizione di tutti con una speciale area relax all’aperto, un’installazione temporanea e molte altre attività per la promozione del territorio. Promosso da Saturnia Terme del Gorello, il progetto nasce dal desiderio di riqualificare e raccontare l’unicità di questo luogo di grande valore storico, culturale e naturalistico, un valore aggiunto importante per la comunità locale che è coinvolta nella sua realizzazione e nel suo funzionamento. L’area interessata, infatti, è stata oggetto di un’attività di riqualificazione con interventi di pulizia, segnaletica, messa in sicurezza, protezione sanitaria e organizzazione di servizi.

Su una superficie di 5.000 mq sono disposti ombrelloni e gazebo – inclusi nel biglietto di ingresso individuale acquistabile in loco – sdraio e lettini per godersi un momento di pace e benessere tra i suoni e i colori della natura. L’area è attrezzata con passaggi studiati appositamente per le persone disabili. L’installazione temporanea di cui vi parlavamo sopra celebra la storia del luogo e il principale elemento naturale che lo caratterizza, l’acqua, con il suo scorrere millenario.

Dette anche del “Mulino” o del “Gorello”, le cascate di Saturnia sono uno spettacolo di vapori che si alzano tra le colline, una splendida e magica cartolina che ritrae i contrasti tra il bianco del travertino e l’azzurro delle acque solfuree provenienti dalla sorgente termale, una rete di vasche naturali vicine al Mulino, scavate nella roccia dalla potente azione delle cascate nel corso dei millenni. Il Molino del Bagno si animerà per tutta l’estate con concerti e aperitivi, tra le luci del tramonto o sotto un cielo stellato.

Il Mulino del Bagno

Aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 19.30, il sabato e la domenica dalle 9.00 alle 20.00.
Per maggiori informazioni tel. 370-3565259 o visitare il sito internet:
http://www.cascate-del-mulino.it/

Una parte dell’installazione

Write A Comment