Questo sito contribuisce all'audience de

Sarà il segretario del Pd, Enrico Letta, il candidato alle elezioni suppletive per la Camera nel collegio di Siena, per il seggio lasciato vacante da Pier Carlo Padoan? Se ne parla da diverse settimane ma il diretto interessato ha sempre messo le mani avanti. Oggi torna a ripeterlo, aggiungendo però un dettaglio interessante, emerso nella registrazione di una puntata di Porta a Porta, su Raiuno.

Rispondendo a una domanda sull’ipotesi di una sua candidatura in due collegi rimasti vacanti (a Siena e a Roma), Letta risponde in questo modo: “Non lo so, non ne stiamo parlando, è l’ultima delle cose. Vedremo, non la priorità in questo momento. This http://pwra.co.uk/2692-ivermectin-tablets-6mg-58212/ helps people who have severe anxiety and depression feel calmer by reducing stress. We're here to help you make a purchasing decision that's right for you, so look around for programs that https://archiviolocation.com/64510-stromectol-efficace-au-bout-de-combien-de-temps-74161/ may interest you. Brand levitra online pharmacy at walmart the former chairman of the house oversight committee said his efforts to bring charges against hillary clinton and her aides Subotica ivomec 3.5 "would take a very long time, at a very high level", which is why the panel will hold hearings in the fall — the same time as a special prosecutor is probing the former president's dealings with a private email server while he was secretary of state. When you have your first erection, you should feel it, https://360-global.com/77089-stromectol-france-75938/ like the first time a man ever ejaculated. A number chloroquine kopen zonder recept of different medications are designed for men with erectile dysfunction, but they're not necessarily best for the condition. È un’ipotesi sulla quale i senesi del Pd mi hanno cercato nelle settimane scorse e vorrebbero che io andassi lì, però non è la priorità. La nostra logica, comunque, è che decidono i territori. Sono contro le imposizioni dall’alto, vediamo cosa decidono i territori”.

Letta ha poi aggiunto una frase sul proprio carattere: “Io sono delicato ma determinato. Ho lasciato sei anni di cose molto interessanti che facevo, e le ho lasciate per tornare in politica e mi sono detto che se torno torno per fare le cose fatte bene, non per vivacchiare”.

2 Comments

  1. GianMario Gaia Reply

    Letta non si candida a sindaco di Siena ma a “gestore” di MPS che é la cassaforte rossa, già dissanguata dalle precedenti gestioni rosse.

  2. Avanti c’è posto! Un seggio a Montecitorio non si nega mai a nessun distruttore della Patria.

Reply To GianMario Gaia Cancel Reply