Questo sito contribuisce all'audience de

Un’importante notizia per l’economia legata al mondo della nautica: rinasce Leopard Yachts, lo storico marchio della famiglia Picchiotti nato nel 1973 e acquistato da Seven Stars Marina & Shipyard. Nei cantieri pisani di Tombolo verranno prodotti tre modelli di yacht, da 24, 36 e 46 metri. Il significativo passaggio di consegne da Piero Picchiotti (fondatore) a Seven Stars è avvenuto giovedì mattina nella sede dell’azienda sul Canale dei Navicelli (Pisa).

Nell’occasione Davide Mugnaini, ad di Seven Stars, ha fatto il punto sul settore della nautica: “Nonostante la pandemia globale si è diffusa tra gli armatori, anche di piccole imbarcazioni, la consapevolezza che in mare si sta tranquilli e al sicuro dal virus. In quest’ultimo anno Seven Stars ha aumentato del 60% il proprio fatturato e assunto 12 persone, tra ingegneri e project manager. Ora impieghiamo 250 persone e in generale, sul Canale dei Navicelli ne lavorano circa 1600. La cantieristica per la Toscana e per l’Italia è un settore fondamentale, il nostro è un mercato mondiale e le nostre maestranze sono tra le più specializzate e straordinarie”. Notizie positive, dunque, nonostante il difficile momento che tutti stiamo vivendo. “In Toscana – ha proseguito Mugnaini – la nautica crea un importante indotto. Nel caso di Pisa, pensiamo all’antichissima tradizione di Cascina con i suoi falegnami”.

Ogni progetto di imbarcazione sarà personalizzato ad hoc sul cliente, grazie a un gruppo di lavoro eterogeneo che comprende ingegneri, architetti navali e artigiani specializzati. L’ideazione è affidata al designer Andrea Bacigalupo (allievo di Paolo Caliari, che disegnò il primo modello del brand made in Italy) e allo studio che ha già progettato molti modelli di successo del marchio Leopard. Il primo modello di yacht Leopard sarà pronto tra un anno e mezzo avrà tra le sue principali caratteristiche anche un sistema di depurazione dei gas di scarico”.

Il progetto punta a realizzare un prodotto di altissima qualità, simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, e si pone in continuità con quanto realizzato dalla precedente proprietà, secondo la grande tradizione della cantieristica navale della costa toscana. “Siamo orgogliosi di questo investimento che nasce dalla volontà comune di un team di imprenditori di ridare vita ad un brand storico della nautica italiana e del Made in Italy – dichiara l’ad Mugnaini -. Leopard Yachts si propone sul mercato per rispondere alle esigenze dei migliori armatori grazie ad eccellenza progettuale e produttiva, ed attenzione ad ogni dettaglio. Avere un nuovo Leopard sarà un privilegio, un’esperienza che si rivelerà unica sin dal momento della scelta di acquisto. Ogni nuovo Leopard sarà un pezzo unico, frutto della competenza nella cantieristica navale di Seven Stars, nel rispetto dell’heritage del brand e dei valori che da sempre rappresenta”.

Write A Comment