Questo sito contribuisce all'audience de

Diverse volte ci siamo occupati delle gare in cui sono stati impegnati i soci dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa. Stavolta vi diamo notizia di alcune importanti novità che riguardano la vita stessa del sodalizio. Dopo una partecipata votazione da parte dei soci del Club, infatti, è stato eletto il nuovo Consiglio Direttivo. Ne fanno parte Federico Bacci, Andrea Bartelloni, David Carpita, Ugo Faraguna, Giampiero Intrieri, Roberto Lacorte, Gherardo Martini, Alessandro Orsucci e Gianluca Romoli. Saranno loro a guidare il Club pisano per il prossimo quadriennio olimpico (2021-2024).

Il Consiglio si presenta radicalmente rinnovato con la presenza di quattro nuovi consiglieri: David Carpita, Ugo Faraguna, Giampiero Intrieri e Alessandro Orsucci, ad affiancare quelli che hanno visto confermare la fiducia da parte dei soci. Durante la prima riunione del Consiglio, che si è svolta on line, sono state votate le cariche interne dalle quali sono emerse le conferme di Roberto Lacorte alla presidenza del Club e di Andrea Bartelloni come vice-presidente.

La votazione ha sancito il passaggio di consegne, per quanto riguarda la direzione sportiva, da Gianluca Romoli a Giampiero Intrieri e la nomina come Economo Cassiere di Gherardo Martini. Dalla prima riunione è emersa la voglia di ripartire, appena le condizioni sanitarie lo permetteranno, con le regate, le scuole di vela e gli incontri pubblici, che tanto successo hanno ottenuto negli scorsi anni. Il presidente neo eletto, Roberto Lacorte, nel dare il benvenuto ai nuovi consiglieri, ha sottolineato che “porteranno nuovi stimoli e nuove idee come armatori ed esperti nel mondo dell’associazionismo sportivo e non solo”.

Write A Comment