Questo sito contribuisce all'audience de

Vi proponiamo un ottimo antipasto tipicamente toscano, i crostini con il patè di fegatini di pollo, in una gustosa variante. Dopo averli provati… sarà difficile smettere di mangiarli! Prima di tutto veniamo agli ingredienti: 250 gr fegatini di pollo, 250 gr maionese, 1 confezione di pancarrè, 1 uovo intero, aglio, salvia, latte q.b., olio d’oliva q.b, sale

Preparazione

Tritare l’aglio finemente e la salvia grossolanamente, riporre in una padella con un filo di olio d’oliva. Quando l’olio è a temperatura ed inizia a sfrigolare aggiungere i fegatini interi e farli cuocere. Controllare con una forchetta quando sono pronti, toglierli dal fuoco e tritarli molto finemente (meglio con un tritatutto elettrico) e farli raffreddare. A questo punto aggiungere la maionese a temperatura ambiente. Nel frattempo tagliare le fette di pancarrè in quattro, sbattere un uovo intero in una ciotola e scaldare il latte in un pentolino fino a portarlo ad ebollizione. Mettere in una padella larga abbastanza olio per coprire interamente i crostini di pane. Passarli rapidamente nel latte caldo, inzupparli nell’uovo sbattuto aiutandosi con due forchette e metterli in padella. Fate attenzione a non farli annerire troppo, girandoli con le forchette ogni due-tre minuti. A questo punto spostateli in un vassoio da portata e spalmateci sopra la crema di fegatini (un lavoro da fare in due). Serviteli subito caldi in tavola – riscaldati in forno perdono buona parte della loro bontà. Devono essere cotti e mangiati. Buon appetito!

Daniela Ferretti

 

Foto: borgolacapraia.com

Write A Comment