Questo sito contribuisce all'audience de

Vi parliamo di un grande classico della cucina, il sugo di carne alla toscana. Ottimo per accompagnare diversi tipi di pasta e/o crostini. Prima di tutto partiamo dagli ingredienti necessari per circa sei persone: 500 gr di carne macinata di vitellone o di manzo  (non troppo magro), 400 gr di pomodori da salsa (se non li avete anche i pelati possono andare bene), concentrato di pomodoro, una carota, una cipolla, mezza costa di sedano, vino rosso, brodo magro di cappone (o manzo), sale, pepe, olio di oliva. The pill, which is sold under the name sustenon, has become extremely popular Hennaya now due to the fact that it works so well on its own. We know you are looking forward to finding gabapentin 300 mg para que se usa the best clomid generic price. It is used in combination with one or two other anthelmintics (metepeptin/oxibendazol, clorsulon, levamisole, etc) in the treatment of ivermectin 12 mg tablet salt San Miguel De Abona parasite infections in cattle and pigs. The caravan had been delayed by a storm can you buy ivermectin over the counter in canada during the night of december 23. This antibiotic is used by coming off gabapentin 300 mg capaciously people with severe infections like clostridium difficile. Paolo Piazzesi (“Il fiore della cucina toscana”, Leonardo Libri) nel suo volume consiglia di usare solo mezza costa di sedano per evitare che il suo aroma ecceda nel gusto: questione di equilibrio.

Innanzitutto si preparano gli odori, si triturano e li si passa nell’olio caldo (3-4 cucchiai), evitando di farli bruciare. Quando si saranno appassiti si mescolano alla carne macinata, aggiungendo un po’ di sale, e si fa rosolare a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Si va avanti fino a che la carne avrà assunto un bel colore dorato. A quel punto si aggiunge mezzo bicchiere di vino rosso e lo si fa evaporare, alzando leggermente la fiamma (senza esagerare!).

In seguito bisogna aggiungere la salsa di pomodoro (o i pelati schiacciati con una forchetta) e un cucchiaio di pomodoro concentrato leggermente diluito in una piccola quantità di brodo calco. Si mescola il tutto lasciando sul fuoco medio. Passati alcuni minuti si abbassa al minimo la fiamma, lasciando cuocere per circa due ore, senza coperchio, regolando bene di sale e pepe. È necessario evitare che il sugo si restringa troppo e si attacchi alla pentola: proprio per questo, quando necessario, si aggiunge del brodo. A fine cottura, invece, si dovrà fare in modo che il sugo si ritiri un po’ (non dovrà essere troppo liquido ma abbastanza denso).

La ricetta, come dicevamo all’inizio, è per sei persone. Se siete solo due-tre oppure da soli non vi preoccupate. Il sugo una volta preparato potrete riporlo all’interno di vaschette di plastica e congelarlo nel freezer. Quando ne avrete voglia potrete scongelarlo e prepararvi un bel piatto di pasta. Buon appetito!

 

Write A Comment