Questo sito contribuisce all'audience de

Francesco Fasulo

Stasera scrivo. Non dopo tutte le partite. Dopo un po’ non è semplice, senza stadio, senza amici, guardandola tra una vecchia rompic… che vuole il settimo Gratta e Vinci da due (guadagno 16 centesimi) e il solito minchione che entra senza mascherina scaracchiando che non serve a nulla. Stasera East Coast, da quando abbiamo cominciato il nostro campionato ci ha portato grandi soddisfazioni. Li spacchiamo senza soffrire.

Non infieriamo, non pensavo fossimo in forma, corriamo ma soprattutto mettiamo la capoccia nei momenti giusti. Un grande Marconi prende quaranta falli dai broschi Ascolani. Non spiace vedere Sottil in difficoltà.

I califfi pareggiano in Ciociaria con il pupillo di famiglia in panchina con la sesta svista arbitrale a favore. Quanto godrei se li battessimo ai pleioff. Sono un Superhopeboy. Molto Superhope e poco boy. Stasera c’è Ibra a Sanremo? Preferivo gli anni di Tonino carino da Ascoli.

– – – – –

ASCOLI – Leali, Pinna (31′ st Cangiano), Brosco, Quaranta, Pucino (1′ st D’Orazio), Saric, Danzi (17′ st Parigini), Mosti (1′ st Bidaoui), Sabiri, Dionisi, Simeri (1′ st Basic). In panchina: Sarr, Corbo, Stoian, Avlonitis, Eramo, Caligara, Budel. Allenatore: Sottil

PISA – Gori, Lisi 6 (29′ st Marsura), Meroni (23′ st Benedetti), Caracciolo, Beghetto (17′ st Belli ), Siega, De Vitis, Marin, Mastinu (23′ st Gucher), Marconi, Palombi (29′ st Pisano). In panchina: Perilli, Loria, Pisano, Belli, Quaini, Masetti. Allenatore: D’Angelo

Marcatori: 10′ pt Mastinu, 37′ pt Marconi
Ammoniti: Meroni, Leali, Mosti, Pinna, Saric, Parigini
Arbitro: Massimi (Termoli)

 

Foto: Fabio Urbini/LaPresse (ilGiornale.it)

Write A Comment