Questo sito contribuisce all'audience de

Andrea Cosimi

Punto di platino quello con il Vicenza, per tanti motivi. Uno dei Pisa più opachi visti in questa stagione è riuscito, con due meravigliosi acuti di Vido e Mazzitelli, a rimediare un pareggio al cospetto di un ottimo Vicenza. Un buon pari che tiene a discreta distanza i play out, più sei sul quintultimo posto, e che dà motivazioni per affrontare, questo martedì alle 19, un Ascoli che avrà un solo risultato a disposizione.

Stavolta incerto Gori in più di un’occasione e male, ma non è una novità, tutta la fase difensiva: con i veneti, ed è un vero peccato, si sono visti di nuovo tutti i limiti di un reparto mai sufficientemente protetto né presidiato, ma ormai, come più volte ribadito, questo è il Pisa di questa stagione. Un Pisa mai domo che davanti ha numeri da playoff si porta dunque a quota 33, a tredici punti teorici dalla Salvezza con tredici partite da disputare.

Sul campo aspettiamo che Beghetto esprima ciò per cui è stato tanto atteso e voluto, che Mastinu recuperi la forma e che Marsura tiri fuori qualche numero di quelli par cui si è fatto conoscere. Per adesso il mercato di gennaio non ha inciso, ma c’è il tempo perché ciò avvenga, il valore di questi tre giocatori non si discute.

Mentre la vetta rallenta la coda aumenta il ritmo, nel turno appena concluso vincono solo Cremonese, Reggina e Cosenza, per questo martedì ad Ascoli occorre un Pisa concentratissimo ed agonisticamente spietato contro una delle squadre che hanno più difficoltà ad andare in rete.

Al di là della soddisfazione nel poter commentare ciò che accade nell’evolversi dell’era Knaster, rimango dell’idea che la barra debba essere tenuta dritta sull’obiettivo permanenza in serie B, senza pericolose distrazioni mediatiche che danno sicuramente gioia ma che ci sarà il tempo di godersi e commentare in futuro.

Risultati

Reggiana-Salernitana 0-0
Empoli-Venezia 1-1
Pisa-Vicenza 2-2
Pordenone-Ascoli 1-1
Pescara-Lecce 1-1
Cremonese-Frosinone 4-0
Spal-Reggina 1-4
Cosenza-Chievo 1-0
Monza-Cittadella 0-0
Entella-Brescia 1-1

Classifica

46 – Empoli
43 – Monza
42 – Venezia, Salernitana
40 – Cittadella
39 – Lecce, Chievo
37 – Spal
33 – Pordenone, Pisa, Frosinone
32 – Reggina
29 – Cremonese
28 – Vicenza, Reggiana
27 – Brescia
26 – Cosenza
22 – Ascoli
19 – Pescara
18 – Entella

Prossimo turno

Venezia-Reggiana
Frosinone-Monza
Lecce-Entella
Cittadella-Pescara
Ascoli-Pisa
Chievo-Pordenone
Salernitana-Spal
Reggina-Empoli
Brescia-Cosenza
Vicenza-Cremonese

 

Foto: Gabriele Masotti

Write A Comment