Questo sito contribuisce all'audience de

Una pattuglia della Polizia Stradale di Massa ha arrestato due ladri che erano rimasti fermi, lungo l’autostrada A-15, a causa di un’avaria dell’auto che avevano appena rubato. La macchina, una Citroen C5, è finita in panne sulla corsia di sorpasso all’altezza di Lusuolo (Ms). Quando sul posto è arrivata la Polizia i due a bordo del veicolo si sono dati alla fuga, dirigendosi verso il bosco che fiancheggia il vicino fiume Magra.

I poliziotti si sono messi sulle loro tracce. Mentre uno cercava di darsi alla macchia, ma riacciuffato in poco tempo, l’altro riusciva ad attraversare il fiume Magra in piena, ma sull’altra sponda trovava ad attenderlo altri agenti chiamati di rinforzo. Entrambi i malviventi, così, sono finiti in manette: sono due marocchini di 25 e 27 anni. L’automobile era stata appena rubata ad un commerciante di veicoli della zona industriale di Pallerone, ad Aulla (MS).

I malviventi, che avevano con sé circa 2000 euro, sono stati arrestati e portati in carcere a Massa. Due giorni prima la Polizia stradale aveva arrestato, sempre sull’A-15, uno spacciatore che viaggiava con 50 grammi di cocaina nascosta a bordo del sua Toyota RAV4: la droga, del valore di mercato di circa 10.000 euro, è stata sequestrata insieme al Suv.

1 Comment

Write A Comment