Questo sito contribuisce all'audience de

Quello del 2020 fu uno degli ultimi grandi eventi di massa prima delle restrizioni causate dalla pandemia. Quest’anno, però, com’era prevedibile, il Carnevale di Viareggio non si terrà. O meglio, non si terrà nelle date previste, tra febbraio e marzo. La presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio, Marialina Marcucci, intervistata dal Tg3 Toscana ha reso noto che “da metà settembre potremmo assistere alla sfilate del Carnevale in Passeggiata a Viareggio. Abbiamo voluto dare un segnale di speranza, costruttivo, continuando a far lavorare i nostri maestri in sicurezza”. Il rinvio è certo. Ma si guarda al futuro e intanto si va avanti con la costruzione dei carri.

“Lavoriamo, ci prepariamo – ha aggiunto Marcucci – e porteremo di nuovo gioia, ma solo da metà settembre potremmo assistere alle sfilate del Carnevale. A breve comunicheremo le date esatte. Stiamo immaginando un carnevale universale, che renda omaggio ai grandi e meravigliosi carnevali del mondo che non si sono potuti tenere” .

Ecco le date delle sfilate

La manifestazione si svolgerà dal 18 settembre al 9 ottobre. Cinque le sfilate dei carri sui viali a mare: il 18 e 26 settembre, il 2, 3 e 9 ottobre. E’ la prima volta, in quasi 150 anni di storia, che i corsi mascherati si terranno tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Le sfilate dei carri e delle mascherate si apriranno sul lungomare di Viareggio sabato 18 settembre con il primo corso mascherato. Il secondo Corso Mascherato di domenica 26 settembre sarà l’occasione per celebrare un importante anniversario per il Carnevale di Viareggio: i vent’anni dallo storico trasferimento dei carri dai vecchi hangar di via Marco Polo alla Cittadella. Super week-end di Carnevale sabato 2 e domenica 3 ottobre con due eccezionali sfilate dei carri allegorici. Gran finale sabato 9 ottobre con il quinto corso mascherato.

 

Write A Comment