Questo sito contribuisce all'audience de

Una ragazza italiana che vive a sud di Londra prima di imbarcarsi per rientrare in Italia, in occasione delle festività, effettua il tampone e risulta negativa. Dopo due giorni che si trova a casa avverte diversi sintomi da Covid e decide di rivolgersi ai medici. Sottoposta al tampone all’ospedale di Pisa, viene trovata positiva al coronavirus, in una variante definita “molto attiva”.

Il professor Mauro Pistello, direttore dell’Unità operativa di virologia dell’Azienda ospedaliera universitaria pisana, spiega che “il virus si riproduce molto velocemente in modo sbalorditivo, mai visto prima. Messo a contatto con le cellule, abbiamo visto che il virus cresceva molto rapidamente, con una rapidità cento volte superiore a tutte le altre. La nota positiva – prosegue il professore – è che la paziente ha sviluppato sintomi lievi, e non sta male”.

Si tratta della famosa variante inglese del Covid-19 di cui si è parlato in questi giorni? Bisognerà aspettare ancora qualche giorno, almeno una settimana, per saperlo con esattezza. Una cosa molto importante, come spiega il virologo, è capire se gli anticorpi neutralizzanti, quelli frutto della “sperimentazione Tsunami” fatta utilizzando il plasma dei pazienti guariti dal Covid, saranno in grado di neutralizzare anche questo virus, o meno. Se gli anticorpi funzioneranno lo stesso sarà una notizia ottima, nel senso che la variante non dovrà preoccuparci più di tanto rispetto agli altri ceppi affrontati sino ad ora.

 

Foto: Lapresse (ilGiornale.it)

4 Comments

  1. https://numero6.org/intervista/la-verita-nascosta/
    Andate a vedere qui perchè molti ritengono che in questo momento il vaccino non rappresenti una valida alternativa alle cure già disponibili, e mentre ascoltate tenete bene a mente che l’80% dei medici quest’anno non si sono vaccinati per la normale influenza e che in ospedale si sta facendo grande pressione sul personale medico con minacce di ritorsioni sul lavoro…..se c’è bisogno di minacciare infermieri che hanno lavorato nei reparti covid e medici che sono in prima linea e che hanno combattuto per la salvezza dei nostri amici e dei nostri anziani forse un motivo c’è, in caso contrario questi eroi sono diventati improvvisamente dei maledetti un’ora omicidi….decideremo voi…..ultima osservazione : l’ente per la regolamentazione dei farmaci ha scritto nero su bianco nel bugiardino del vaccino che esso non da particolari garanzie sull’efficacia nei pazienti immunodepressi e che non si può certificare la non infettività di un vaccinato in quanto mancano dati in merito pertanto va continuata l’attuale profilassi di mascherine e gel pur se vaccinati….riflettete con la vostra testa e andate a cercare i documenti, io le tanti altri lo abbiamo fatto….a proposito il vaccino Pfitzer è stato trasportato a 20° non a -80°, cosa che si può fare solo per poche ore dopo le quali va riportato a -80 pena la degradazione e l’incremento esponenziale della pericolosità. Perchè ci nascondono tutti questi particolari se si sentono tanto sicuri? Hanno testato il vaccino su cavie poi infettate con la medesima versione di virus utilizzata per produrre il vaccino una versione che è vecchia di qualche mese ..peccato che da allora il virus sia mutato 17mila volte…..come dire che il vaccino antinfluenzale di quest’anno non funzionerà l’anno prossimo come tutti già sappiamo….invece il vaccino covid della Pfizer costruito e testato come descritto dovrebbe funzionare con assoluta certezza? Leggete il bugiardino e guardatevi il video almeno la prima a parte e decidete in coscienza, siamo ancora uomini e donne libere, padri e nonni sono morti per donarci la libertà e salvarci da u regime fascinazista, vogliamo buttare tutto a mare per non averci voluto riflettere un pochino di più? La costituzione art.32 vale ancora, non esistono leggi che vi possano obbligare, tanto che per vaccinarvi dovrete firmare il consenso informato sugli eventuali effetti secondari del vaccino….peccato che al modulo non sono accluso tutti gli effetti anzi nemmeno uno , vi diranno quattro fesserie a voce di cui poi non resterà alcuna traccia, come non troverete traccia nei telegiornali delle informazioni contenute nel video. Auguri a tutti noi.

  2. Orlando Sacchelli Reply

    Io leggo sempre i “bugiardini” di tutti i farmaci che assumo. E non mi sento certo rassicurato: forse dovrei votar qualunque medicina?

Write A Comment