Questo sito contribuisce all'audience de

Quattro donne e tre uomini: nella nuova giunta di Cascina prevale il rosa. Se ai sette aggiungiamo il sindaco Michelangelo Betti si arriva alla perfetta parità di genere. Vediamo subito i nomi degli assessori con le rispettive deleghe. Cristiano Masi (Masi Sindaco) è vicesindaco con delega ai lavori pubblici; a Claudio Loconsole (Movimento 5 Stelle) la delega dell’istruzione e dei rapporti con l’università; Bice Del Giudice (Per Voi) si occuperà di cultura e commercio; a Paolo Cipolli (Pd) le deleghe di bilancio e ambiente; Giulia Guainai (indipendente eletta nella lista Pd) il welfare e il sociale; a Irene Masoni (Pd) l’urbanistica; Francesca Mori (Pd) si occuperà di sport, protezione civile e personale.

Diversi i nomi nuovi nella nuova giunta. L’unico che può vantare un’esperienza amministrativa è Paolo Cipolli, che fu assessore con il sindaco Moreno Franceschini, dal 2001 al 2011, con la delega allo Sport, alle politiche giovanili e alla pubblica istruzione. Claudio Loconsole è stato consigliere comunale nella passata legislatura. Bice Del Giudice ha guidato la lista civica Per Voi, Francesca Mori è segretaria di uno dei circoli Pd del Comune di Cascina. Quattro assessori, invece, sono stati scelti fra gli eletti in consiglio comunale: Cristiano Masi, Giulia Guainai (la più votata), Paolo Cipolli e Irene Masoni. Al loro posto, in consiglio, subentreranno i primi non eletti nelle rispettive liste.

Il battesimo della nuova amministrazione cascinese è in programma lunedì 26 ottobre alle ore 17 nella sala grande della Città del Teatro di Cascina, con l’insediamento del consiglio comunale che, come primo atto, eleggerà il presidente.

Write A Comment