Questo sito contribuisce all'audience de

Dal 7 novembre al 9 maggio 2021 Palazzo Blu di Pisa ospita la mostra antologica “De Chirico e la Metafisica”. I visitatori potranno ammirare le opere più importanti di tutta la carriera dell’artista, in un percorso che si snoda attraverso ogni fase del suo lavoro. Si parte dalle prime opere “böckliniane” della fine del primo decennio del Novecento agli anni Dieci della grande pittura Metafisica, dai capolavori del periodo “classico” dei primi anni Venti della “seconda metafisica” parigina, fino ai Bagni Misteriosi degli anni Trenta, alle ricerche sulla pittura dei grandi maestri del passato riscontrabili nelle nature morte, nei nudi e negli autoritratti, realizzati tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta, per arrivare all’ultima fase neometafisica. De Chirico immagina e riproduce vedute di città antiche che si sovrappongono a visioni di città moderne: prima Volos e Atene, poi Monaco di Baviera, Milano, Firenze, Torino, Parigi, Ferrara, New York, Venezia, Roma. I luoghi disabitati vengono popolati da oggetti che, fuori dal loro abituale contesto, diventano per certi versi irreali e misteriosi.

Uno degli aspetti più rilevanti dell’esposizione è la collezione personale dell’artista, i “de Chirico di de Chirico”. Le opere, provenienti in gran parte dalla Galleria Nazionale di Roma, furono donate nel 1987 dalla moglie del pittore, Isabella e dalla Fondazione Giorgio e Isa de Chirico. Grazie, inoltre, al supporto delle più prestigiose istituzioni nazionali d’arte moderna, come la Pinacoteca di Brera e il Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto (Mart), il progetto presenta a Palazzo Blu una serie di assoluti capolavori.

Organizzata da Fondazione Pisa insieme a MondoMostre e curata da Saretto Cincinelli e Lorenzo Canova, con la collaborazione della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico e della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, la mostra ha il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Toscana e del Comune di Pisa. Il catalogo è edito da Skira Editore.

Palazzo Blu
Lungarno Gambacorti 9- Pisa
Tel. 050.2204650
Per orari, biglietti e informazioni
visita il sito internet

Write A Comment