Questo sito contribuisce all'audience de

Francesco Fasulo

Take a walk on the Wild Side” cantava Lou Reed e “fusillo” Siega idealmente fa lo stesso, ai ragazzi, dopo aver confezionato il suo primo centro di questa stagione pazzesca per la cooperativa del gol. Sarà All in sul tavolo verde di Frosinone. Non abbiamo un poker d’assi ma una scala di un colore solo. Un incastro nerazzurro che tutte le altre ormai temono e vogliono evitare.

Il croupier abruzzese sminestra carte con maestria usando la panchina come un sabot (reggicarte del Black Jack) da cui estrae il necessario per vincere le partite. È quello che utilizza meglio i cinque cambi. Insiste nel periodo su Siega, a volte sotto esame, e si prende la ragione.

Abbiamo una difesa che non concede. Abbiamo una squadra (e insisto, non è poco). Abbiamo fame. Giuro. Tanta. Se davanti, se solo, se dovessero, se la buttassero, se un po’ di fortuna, se…

Venerdì ci giocheremo la fiche speciale, quella che i volenterosi spavaldi si sono guadagnati tra pioggia neve e caldo torrido, quella che vale l’inosabile, quella con scritto a caratteri cubitali: SUPERHOPE.

È da un anno che mentalmente preparavo la chiusura di questo articolo. Il “testimone” ideale lasciato dai tifosi nel corteo che ha scortato il pullman all’Arena è la pennellata finale di un meraviglioso acquarello in cui loro sono il soggetto ma noi, con una piccola pennellata individuale, siamo parte. Bona Ugo!

Il gol di Nicholas Siega
L’inutile tuffo del portiere dell’Ascoli Leali sul tiro di Siega

Nicholas Siega festeggiato dai compagni di squadra

Foto: Gabriele Masotti

Pisa – Perilli; Lisi, Varnier, Caracciolo, Birindelli (87′ Pisano); Pinato (66′ Gucher), De Vitis, Marin (78′ Meroni); Siega; Soddimo (66′ Masucci), Marconi (87′ Vido). Allenatore: D’Angelo

Ascoli – Leali; Valentini, Gravillon, Ferigra; Andreoni (70′ Padoin), Eramo (59′ Morosini), Cavion (76′ Pinto), Sernicola; Brlek (70′ Petrucci); Trotta (59′ Scamacca), Ninkovic. Allenatore: Dionigi

Marcatori: 45′ Siega (P)

Ammoniti: Soddimo (P), Birindelli (P), Brlek (A), Siega (P), Valentini (A)

Arbitro Giovanni Ayroldi
 

Write A Comment