Questo sito contribuisce all'audience de

Conosciute e apprezzate in tutto il mondo le guide turistiche Lonely Planet organizzano anche degli eventi interessanti alla scoperta dei luoghi più belli da visitare. Tra le tappe di “Italia on the road”, il viaggio di 3 settimane (dal 24 giugno al 29 luglio) organizzato dalla casa editrice quest’anno c’è anche la costa e le isole toscane. Dal 10 al 14 luglio sui propri canali social Lonely Planet diffonderà immagini, stories, post e interviste.

“La Toscana – ha spiegato l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo – dopo una fase tanto difficile da risultare, solo fino a pochi mesi fa, del tutto inimmaginabile, si è attrezzata per ospitare al meglio turisti e toscani stessi. Il ritorno alla normalità, nel post Covid, passa anche da questa estate, da come sapremo comportarci. Angoli inediti e luoghi da riscoprire ce ne sono in abbondanza e la guida li racconta nel giusto modo. Ci sono tante toscane e quest’anno è l’occasione giusta per viverle tutte”.

“La Toscana contribuisce a questo progetto nazionale – ha detto Francesco Palumbo, direttore di Toscana Promozione Turistica – le Isole e la Costa della Toscana sono state scelte da Lonely Planet che, con questa iniziativa live tour, intende promuovere l’Italia per il turismo nazionale, sostenendo i territori e gli operatori nella fase della ripartenza. La Toscana è pronta ad accogliere i turisti prendendosi cura del loro desiderio di viaggiare e visitare luoghi dove rigenerarsi e fare nuove scoperte, proponendo un’offerta in grado di assicurare benessere e sicurezza. Un messaggio positivo per tornare ad esplorare la nostra splendida regione e fruire delle nostre proposte turistiche”.

Difficile sintetizzare in poche parole le bellezze di cui parlerà Lonely Planet: borghi e tesori d’arte e cultura, passeggiate a piedi o in bici in mezzo alla natura, bike e turismo sportivo, vita di mare, divertimento e relax. Tra le spiagge si incontrano 20 Bandiere Blu e 14 Bandiere Verdi. All’interno, ma sempre vicini al mare, troviamo i borghi, una natura selvaggia e il profumo della storia, luoghi stupendi dove poter ammirare il patrimonio artistico e gustare cibi e vini deliziosi; per tornare poi al mare e alla costa nella sua veste più romantica.

La guida “Italia on the Road”

Foto: Pixabay

Write A Comment