Questo sito contribuisce all'audience de

Aspre polemiche, a Firenze, dove alcuni giorni fa le vignette di Alfio Krancic sulle foibe sono state censurate. Il disegnatore è molto sensibile a questo tema, perché nel 1949, quando aveva solo un anno, con la sua famiglia fu costretto a lasciare Fiume, trovando rifugio in un campo profughi a Firenze. Quest’anno in occasione della Giornata del Ricordo Forza Italia giovani ha provato a organizzare una mostra itinerante, tra i quartieri della città, con le vignette di Krancic. Ma l’iniziativa è stata bloccata, con motivazioni diverse. C’è chi ha detto che a decidere (se autorizzare o meno la mostra) doveva essere il sindaco Nardella, chi ha invocato una sorta di par condicio (“bisogna invitare anche altri vignettisti”) e chi, infine, ha sottolineato che le vignette offendevano il Presidente della Repubblica, il Pd e l’Anpi.

Krancic ha partecipato ad una cerimonia di commemorazione in Largo Martiri delle Foibe, a Firenze, in occasione della Giornata del Ricordo. Più tardi è stato accompagnato da una delegazione di Forza Italia alla Facoltà di Economia, dove i giovani del centrodestra universitario hanno affisso nella loro bacheca le vignette censurate.

“Da sempre (Krancic, ndr) – si legge in un comunicato di Forza Italia Firenze – punge con la sua satira la sinistra italiana che non riesce a fare i conti con la tragedia delle foibe. Le sue vignette infatti sono state censurate nelle sedi dei quartieri fiorentini”.

È davvero incredibile che nel 2020, decenni dopo la fine della Guerra fredda, ci si continui a dividere (e a litigare) sulle foibe e sui campi di concentramento. Il dovere, di noi tutti, è non dimenticare mai queste immani tragedie.

 

Foto: il Giornale

 

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,