Questo sito contribuisce all'audience de

La leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, si sofferma sulle elezioni regionali in Toscana e, in particolare, su alcune indiscrezioni circolate in questi giorni che parlano di frizioni tra FdI e Lega: “Escludo che Salvini abbia fatto patti con Renzi per regalargli la Toscana. Sono ricostruzioni giornalistiche”, ha detto ai microfoni di Radio24.

Ma c’è qualche novità sul nome del candidato del centrodestra in Toscana? Meloni non lo dice ma lancia una frase sibillina. “Ci dobbiamo vedere con Salvini. Sono stati stipulati dei patti. E i patti, per me, non c’è bisogno di rimetterli in discussione. Noi li rispettiamo”. Cosa prevedano questi patti non lo sappiamo, ma di certo FdI, forte dei consensi ottenuti di recente e dei sondaggi rassicuranti, si pongono come seconda forza della coalizione e per questo possono rivendicare qualche candidatura importante.

Nei giorni scorsi, dopo la sconfitta in Emilia Romagna, era circolata la voce che, all’interno della Lega, vi fosse un ripensamento sulle pedine da muovere sulla scacchiera nelle prossime sfide elettorali. In particolare si diceva che la Lega avrebbe “ceduto” la Toscana a FdI preferendo puntare, con un proprio candidato, sulla Puglia. Ma i “patti” di cui parla oggi la Meloni potrebbero riguardare proprio la Puglia, con la candidatura dell’europarlamentare pugliese Raffaele Fitto, già presidente della Regione dal 2000 al 2005. Al momento sono solo voci, ma è chiaro che le forze politiche stiano discutendo su ogni regione dove si vota, tenendo conto anche dei rapporti di forza esistenti all’interno della coalizione e della necessità di assecondare anche l’elettorato moderato, che in Calabria, ad esempio, ha premiato la candidatura espressa da Forza Italia, eleggendo presidente Jole Santelli.

Quando le hanno chiesto un commento sulla possibilità di candidare la Ceccardi in Toscana, Meloni ha risposto in questo modo: ‘Il nome di Susanna Ceccardi è stato citato dalla stampa, ma onor del vero non è mai stato fatto tra di noi. Abbiamo delle idee, di nomi ne sono stati fatti tanti, quello della Ceccardi è nel novero delle possibilità, ma non è stato definito nulla. La Toscana è una delle Regioni per le quali bisogna rivedersi, è rimasta aperta”. Come si vede tutto è ancora aperto. Ma il tempo passa velocemente ed è necessario che il centrodestra individui al più presto il proprio candidato.

Foto: Giorgia Meloni (Facebook)

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,