Questo sito contribuisce all'audience de

Le consultazioni online sulla piattaforma Rousseau hanno visto prevalere due candidati in casa 5 Stelle: Giacomo Giannarelli e Irene Galletti. Chi vincerà tra loro due sarà il candidato del M5S per la presidenza della Regione Toscana. Già cinque anni fa furono i più votati tra gli iscritti al movimento, con la Galletti al primo posto, poi superata al ballottaggio.

Carrarino, energy manager e piccolo imprenditore artigiano, laureato in Scienze politiche, Giacomo Giannarelli nel 2005 ha fondato il Meet Up della sua città. Fedelissimo di Di Maio, è capogruppo M5S al consiglio regionale toscano nonché vice-presidente della quarta Commissione (Territorio, ambiente, rifiuti, infrastrutture).

Laureata in Giurisprudenza e specializzata in Tutela dei diritti umani e cooperazione internazionale alla Scuola Sant’Anna di Pisa, prima di essere eletta consigliera regionale Irene Galletti era impiegata all’aeroporto di Pisa. Vicepresidente della seconda Commissione (Sviluppo economico e rurale, cultura, istruzione, formazione), rispetto a Giannarelli ha un’anima più di sinistra e, proprio per questo, è considerata vicina al presidente della Camera Roberto Fico.

Write A Comment