Questo sito contribuisce all'audience de

Questo articolo non serve a chi già conosce Lucca Comics & Games, la bella kermesse sui fumetti e i giochi giunto quest’anno alla 53^ edizione, in programma dal 30 ottobre al 3 novembre. Il tema di quest’anno è Becoming Human, illustrato nel poster firmato da Barbara Baldi: un tributo alle mescolanze che danno ricchezza e aprono al futuro. Ogni tipo di esperienza, tra quelle proposte a Lucca Comics & Games, permettono di “essere umani”. Vi proponiamo dieci motivi per non mancare a Lucca:

1) Il compleanno di Paperino
Durante la cerimonia di apertura al Teatro del Giglio il protagonista sarà un francobollo illustrato da Giorgio Cavazzano, creato in occasione dell’85° anniversario della nascita di Paperino, e che proprio a Lucca riceverà il suo annullo ufficiale.

2) Tante mostre, una più bella dell’altra
Da Hokusai a Jeffrey Catherine Jones, passando per John Buscema e Suehiro Maruo: 12 (+1) straordinari percorsi espositivi. Spazio ai maestri del fumetto internazionale, alle grandi saghe del fantastico, dall’illustrazione per ragazzi agli studi per giochi e animazioni, fino al modellismo, alle esperienze interattive che utilizzano la realtà virtuale e alla fotografia. Le mostre sono ospitate in palazzi storici lucchesi.

3) I grandi ospiti internazionali del fumetto
Dal Giappone il grande Maestro Hirohiko Araki, il papà di JoJo, che per la prima volta in assoluto presenzia a una convention fuori dal suo Paese. Suehiro Maruo sarà protagonista di una mostra e una serie di eventi dedicati per celebrare la sua carriera. Rokuda Noboru racconta la genesi del suo personaggio più famoso, Dash Kappei, diventato celebre in Italia grazie a “Gigi la Trottola”. E ancora: Chris Claremont e Jim Stralin, nomi fondamentali dell’universo Marvel, Don Rosa, Emil Ferris…

4) Le anteprime del cinema, delle serie tv e i loro protagonisti
Tra i tanti appuntamenti il ritorno di Netflix con due appuntamenti imperdibili dedicati alla nuova produzione originale The Witcher, di cui sarà presentato il trailer in anteprima mondiale alla presenza dell’autrice Lauren Schmidt Hissrich, delle due giovani protagoniste Anya Chalotra e Freya Allan e dell’autore dei bestseller cui la serie è ispirata, Andrzej Sapkowski.

Amazon Prime Video arriva a Lucca con il Capitano Jean Luc Picard, Sir Patrick Stewart, accompagnato dai colleghi Isa Briones, Santiago Cabrera, Michelle Hurd ed Evan Evagora, che saliranno sul palco per presentare la nuova serie tv Star Trek: Picard e annunciare ai fan di Star Trek di tutto il mondo che Picard è tornato. Incontreranno i fan anche Joonas Suotamo, l’attore finlandese che interpreta Chewbacca in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, e Rebecca Sugar, creatrice della serie cult targata Cartoon NetworkSteven Universe.

Tra le anteprime Terminator: Destino Oscuro, nuovo capitolo della saga creata da James Cameron per la regia di Tim Miller, con Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton; Zombieland: Doppio colpo, sequel della pellicola ormai cult; La famosa invasione degli orsi in Sicilia, animazione di Lorenzo Mattotti dall’omonimo romanzo di Dino Buzzati.

5) La grande narrativa tra fantasy e fantascientifica
Ad Andrzej Sapkowski, autore della saga di The Witcher, Adrian Smith, Licia Troisi e Paolo Barbieri (solo per citarne alcuni) si affiancano Bruce Sterling, maestro della fantascienza e creatore con William Gibson del genere cyberpunk; il duo di autori Daniel Abraham e Ty Franck, noti come James S.A. Corey, famosi per la saga The Expanse, nuovo universo letterario fantascientifico divenuto serie tv; Dario Tonani, autore storico della collana Urania e creatore di Naila di Mondo9 e Federico Carmosino, considerato la nuova promessa della fantascienza italiana con il suo Neon Blu.

6) Spettacoli teatrali per omaggiare la grande letteratura a fumetti
Lucca Comics & Games torna a teatro con una nuova produzione: Io sono Cinzia (Ovvero l’amore non si misura in centimetri), diretto da Nicola Zavagli e tratto dal graphic novel di Leo Ortolani sul tema della transessualità. Prende il via a Lucca il tour di “Kobane Calling on Stage”, lo spettacolo tratto dal romanzo a fumetti di Zerocalcare che proprio lo scorso anno aveva debuttato a Lucca Comics & Games registrando il tutto esaurito.

7) Il più grande padiglione d’Italia dedicato al gioco da tavolo
Al padiglione Carducci il pubblico troverà il meglio del gioco da tavolo, di ruolo, dell’editoria fantasy, sci-fi e horror. Tra le iniziative: D&D Epic, il più grande evento legato a Dungeons & Dragons mai realizzato in Europa: 180 giocatori si uniranno a 30 Dungeon Master per la più grande sessione simultanea di D&D nel nostro continente che si svolgerà dentro ad un vero sotterraneo. Anche l’attore hollywoodiano Joe Manganiello, il comico scozzese Paul Foxcroft, Richard Witther, Bill Benham, Mark Hulmes e Kim Richards e molti altri giocheranno per la prima volta in diretta a “Dungeons & Dragons”. I visitatori potranno partecipare ai tornei dei giochi più apprezzati e amati del momento.

8) Un’esperienza videoludica fuori dal comune
Nel mondo dei videogiochi di grande impatto l’arrivo dei carri armati al Baluardo San Regolo, trasformato per arriva la Ferrari, che per festeggiare i suoi primi 90 anni espone una serie di ‘cover art’ dedicate ai più famosi circuiti del mondo, disegnate da 14 diversi artisti. In più sarà possibile cimentarsi in sessioni di eSport su appositi simulatori, lungo 10 postazioni di gioco. A proposito di sport elettronico ecco la doppia grande offerta di Lucca Comics & Games, con la ESL – Esports Cathedral l’eSport per professionisti presso l’Auditorium San Romano, dove si giocheranno le semifinali della ESL League of Legends EuroCup, e si svolgerà la Cosplay Parade League of Legends. L’eSport per tutti si troverà invece presso la Cavallerizza, dove Ak Informatica e Tom’s Hardware, hanno allestito l’eSport Palace con tantissime attività videoludiche a tema eSport, ma non solo…

9) Lucca Junior, il regno dei bimbi e delle famiglie
Lucca Junior, al Real Collegio (accesso gratuito) vede la partecipazione dei maggiori editori e autori per ragazzi e per l’infanzia. Non poteva mancare il mondo dei mattoncini Lego con un programma ricco di attività per gli appassionati di ogni età. Lucca Junior apre le porte del Family Palace anche al mondo della scuola: 3 giorni rivolti agli alunni delle primarie e secondarie con incontri, laboratori, teatro e visite guidate alle mostre. Thomas Astruc creatore e il direttore della serie TV animata Miraculous, le storie di Ladybug e Chat Noir, co-prodotto da ZAG e ON kids & family, incontra il pubblico e sarà protagonista di uno showcase.

10) Giappone, Musica e Cosplayer
La Japan Town, nella zona nord est del centro storico di Lucca, è un intero quartiere dedicato ai prodotti di importazione, ai costumi e all’arte nipponica, fino al cibo, con il nuovissimo “Giappò” dedicato allo street food.

A Lucca si balla poi sulle note dei più grandi protagonisti delle sigle tv. Sul palco presso il baluardo San Donato si alterneranno Guido e Maurizio De Angelis, meglio conosciuti con lo pseudonimo Oliver Onions, protagonisti di uno show che racconta attraverso le canzoni le loro incredibili vite da film, con quasi due ore di musica condite da immagini, aneddoti e curiosità; Cristina D’Avena, che riproporrà i successi che l’hanno resa l’icona mondiale delle sigle tv; e Giorgio Vanni, pronto a infiammare il palco di Lucca Comics & Games con uno show che si prospetta memorabile.

Come sempre moltissimi gli appuntamenti dedicati ai cosplayer, che travestendosi vestiranno i panni dei loro eroi preferiti. Attese la parate dedicate ai protagonisti Marvel, Jojo e al mitico Ratman. Il grande raduno Marvel si ripromette di battere ogni record, arrivare a 500 cosplayer e scattare un’incredibile foto ricordo tutti insieme; il Contest Cosplay a tema JoJo porterà i partecipanti a sfidarsi, da soli con i propri stand o in gruppo, a colpi di esibizioni, scenette e musica; e LOVELACE – The Geek Ladies’ Allegiance, ha organizzato la parata per celebrare i 30 anni di uno dei fumetti italiani più iconici di sempre: Ratman.

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,