Questo sito contribuisce all'audience de

Si è spento all’età di 66 anni il professor Paolo Carrozza, docente di Diritto costituzione e Pubblico alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Laureatosi a Pisa in Giurisprudenza nel 1978, svolse attività di ricerca in vari atenei italiani, tornando nella sua città nel 1998 come ordinario di diritto costituzionale e, dal 2006, proseguendo al Sant’Anna. Fratello dell’ex ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza, dal 1994 al 1998 fu vicesindaco di Pisa nella giunta guidata da Piero Floriani.

Autore di centinaia di pubblicazioni scientifiche per le più importanti riviste giuridiche, italiane e straniere, Carrozza curò numerosi volumi, dal diritto costituzionale al diritto pubblico italiano e comparato, al diritto amministrativo.

All’attività di costituzionalista Carrozza aveva affiancato la libera professione di avvocato, con attività di consulenza e di difesa in favore di pubbliche amministrazioni e di privati. Difese, tra gli altri, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, le Regioni Toscana, Campania, Trentino Alto Adige, Sardegna e Valle d’Aosta, le Giunte provinciali di Bolzano e di Trento, numerose province e comuni, davanti alle supreme magistrature civili, amministrative, penali, contabili, alla Corte Costituzionale e alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea.

Mercoledì 11 settembre, alle ore 16, la cerimonia di saluto alla Scuola Sant’Anna. “La rettrice Sabina Nuti e tutta la comunità della Scuola Superiore Sant’Anna – si legge in un comunicato – si stringono alla famiglia, ricordando l’importante contributo di Paolo Carrozza alla formazione e alla ricerca”.

Il ricordo di Marco Filippeschi, ex sindaco di Pisa

La scomparsa prematura di Paolo Carrozza dà un grande dolore e priva la nostra comunità di una persona che è stata, fino agli utimi suoi giorni, creativa e impegnata. Paolo è stato un docente importante per la nostra Università e per la Scuola Superiore Sant’Anna. Cresciuto in una forte e rigorosa scuola di diritto costituzionale, ha coltivato con passione una continua traduzione del dettato della Carta nella realtà. E’ stato un giurista di vasta cultura, di visione progressista coraggiosa, dotato di una straordinaria curiosità intellettuale che lo portava sempre a pensare oltre il presente. Paolo è stato uno dei punti di riferimento per le amministrazioni locali, per tanti amministratori e ha sempre preso parte nella contesa vicenda autonomista. Ha esercitato soprattutto in questo campo anche la professione di avvocato. L’attitudine a non tirarsi indietro e a tradurre in pratica la sua cultura, a metterla a disposizione, ad essere cittadino della sua città, lo portò a fare l’esperienza di vicesindaco di Pisa, a fianco del sindaco Piero Floriani, con impegno e funzioni centrali per il comune. La considerazione non astratta che ha avuto per la funzione del governo locale e per chi la esercita poi lo ha sempre distinto. Negli ultimi anni ho avuto il privilegio di collaborare con Paolo nell’Unione delle Province Italiane e in Legautonomie, per formare i giovani amministratori. Penso che il suo entusiasmo, la sua partecipazione così vicina e autentica e la sua prontissima e stimolante intelligenza non saranno mai dimenticate dai giovani sindaci e consiglieri che lo hanno ascoltato, così come dai suoi studenti. Sento profondamente la perdita di una persona amica, che anche per me era un punto di riferimento sicuro, con la quale condividevo idee e progetti. Rifletto sulla sua umanità, sulla forza con la quale ha vissuto la malattia, sulla sua esemplare vitalità e sulla sua volontà di dare, perché tanto poteva dare. Io e Marzia ci stringiamo con commozione e affetto a Cristiana e a Ilaria, a Chiara e a Gian Pietro. Siamo vicini alle persone che hanno collaborato più strettamente con Paolo, che lo piangono, e ai suoi colleghi della nostra comunità accademica”.

Il ricordo di Paolo Fontanelli, ex sindaco di Pisa

La scomparsa di Paolo Carrozza è una perdita pesante, oltre che per la sua famiglia e gli amici, per la nostra città e il mondo degli studi e della cultura giuridica. Paolo è stato punto di riferimento formativo fondamentale per tante persone che oggi esercitano professioni importanti e diverse a Pisa e in molte realtà italiane. Professore e insegnate di prim’ordine, avvocato conosciuto e stimato a livello nazionale, ho avuto modo di frequentarlo in politica, prima quando fu vicesindaco della città e poi in molte battaglie comuni a sostegno di una prospettiva di centrosinistra per il nostro Paese. Era una persona aperta, sempre disponibile con cui si dialogava, o si discuteva, volentieri. Da lui si imparava sempre qualcosa. Ci mancherà molto. Ai suoi cari un abbraccio e tanta vicinanza”.

Il ricordo di Enrico Rossi, presidente Regione Toscana

Sono addolorato per la scomparsa del professor Paolo Carrozza. Lo conoscevo personalmente e grande è la stima che nutrivo per lui. Avvocato notissimo, grande studioso del diritto costituzionale, convinto europeista attento alla realtà sociale e alla vita quotidiana delle persone, oltre a essere stato un autorevole maestro per molte generazioni di allievi e oltre ad aver affiancato da consulente la Regione Toscana, Carrozza è stato una risorsa importante e preziosa per la politica degli enti e delle istituzioni locali. Ricordo il suo impegno come vicesindaco di Pisa negli anni ’90, che seppe restituire slancio e ricostruire fiducia tra cittadini e istituzioni in una fase difficile della nostra vita democratica”

 

 

 

Foto: santannapisa.it

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,