Questo sito contribuisce all'audience de

Andrea Cosimi

La prima giornata di B ha registrato sei vittorie interne, due pareggi a reti bianche e due affermazioni in trasferta per 24 reti segnate in tutto.

Il titolo non può che essere riservato al Pordenone dell’esperto Tesser che ha demolito il presunto favorito Frosinone anche grazie ad una doppietta del promettente Pobega (nella foto), scuola Milan.

Società, quella friulana, ambiziosa e fortemente determinata a rimanere in B che non ha badato a spese pur di rinforzarsi: se il buongiorno si vede dal mattino i “ramarri” potrebbero veramente essere la sorpresa del campionato.

Perentoria e realizzatasi nello spazio di appena quindici minuti la vittoria fuori casa dello Spezia su un Cittadella molto in difficoltà: i liguri sono ormai diventati una permanente e consolidata realtà di serie B, e anno dopo anno danno l’idea di alzare l’asticella.

L’altra vittoria in trasferta è della Cremonese, che si impone nel finale sul volitivo Venezia grazie ad una rete di Castagnetti.

Grande esordio per Ventura: la sua Salernitana demolisce con un super Jallow un Pescara parecchio appannato.

Si risolve nel finale a favore dei marchigiani la partita contro il Trapani: un’autorete di Luperini spiana la strada ai bianconeri che la chiudono grazie a Da Cruz. Due espulsi in una partita nervosa.

Di misura, e di rigore, le vittorie dell’ambizioso Entella di Mancosu su un Livorno fiacco, del Perugia di Iemmello su un Chievo che pure era passato in vantaggio, e dell’Empoli sulla Juve Stabia.

Detto del pareggio nel derby tra Crotone e Cosenza, dove la squadra di Braglia resiste in dieci dopo l’espulsione di Sciaudone, non resta che tornare sul pari dei Neroazzurri.

In un’Arena scintillante i ragazzi di D’Angelo tengono testa alla grande al super favorito Benevento ma sprecano all’ultimo secondo la possibilità di vincere. Con le nuove regole il rigore era da ripetere, ma la cosa non è avvenuta. Marconi non deve abbattersi, è stato uno dei protagonisti assoluti della splendida promozione, avrà tempo e modo per rifarsi.

Certo la sensazione che la rosa non sia ancora completata è abbastanza forte: sia dietro che davanti mancano figure di esperienza consolidata in B, perché se è vero che fame, motivazioni e gruppo sono importantissimi è altrettanto vero che la B non è la C, e nella serie cadetta occorrono pure esperienza, centimetri e chili.

Domenica trasferta insidiosa a Castellamare di Stabia: bisogna fare punti.

I risultati

Pisa-Benevento 0-0

Crotone-Cosenza 0-0

Salernitana-Pescara 3-1

Ascoli-Trapani 3-1

Cittadella-Spezia 0-3

Venezia-Cremonese 1-2

Entella-Livorno 1-0

Empoli-Juve Stabia 2-1

Perugia-Chievo 2-1

Pordenone-Frosinone 3-0

La classifica

Spezia, Pordenone, Salernitana, Ascoli, Cremonese, Empoli, Perugia, Entella: 3 punti

Benevento, Cosenza, Pisa e Crotone: 1 punto

Juve Stabia, Chievo, Livorno, Venezia, Pescara, Trapani, Frosinone e Cittadella: 0 punti

Prossimo turno

Benevento-Cittadella
Chievo Verona-Empoli
Cosenza-Salernitana
Cremonese-Virtus Entella
Frosinone-Ascoli
Juve Stabia-Pisa
Livorno-Perugia
Pescara-Pordenone
Spezia-Crotone

Trapani-Venezia

Foto: Tommaso Pobega (Dazn)

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,