Questo sito contribuisce all'audience de

Sessanta imbarcazioni iscritte, 300 regatanti, 400 ospiti alla festa, 15 premiati. Sono i numeri dell’edizione n. 31 di “Tutti a Vela-Tag Heuer Vela Cup” che ha festeggiato i trent’anni dello Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa. Numeri che da soli dimostrano il successo di una manifestazione seconda solo alla 151 Miglia-Trofeo Cetilar. Gli organizzatori sono gli stessi: lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa che per Tutti a Vela vede, da tre anni, la preziosa collaborazione del Giornale della vela.

Gestione impeccabile nell’organizzazione a terra grazie al Giornale della Vela e a Anna Maria Trivelli, segretaria del club pisano, che hanno gestito le iscrizioni e la consegna dei gadget (Borsa Nautica Sandroni e le magliette); senza sbavature l’ospitalità del Porto di Pisa nell’accogliere le imbarcazioni ospiti, altrettanto ottima quella in mare dove il giudice Luigi Rocchi ha condotto la partenza in modo deciso con l’aiuto di Gianluca Romoli, direttore sportivo dello Ycrmp. Questi ultimi si sono sobbarcati il lavoro più duro rimanendo fino alle 17 in mare in attesa dei ritardatari di questa bellissima veleggiata, che ha visto anche condizioni di mare e di vento ideali. 

Alle 19 di domenica 30 giugno c’è stata la premiazione al Porto di Pisa con Alberto Cossu del Giornale della Vela che, assieme a Roberto Lacorte, presidente dello Ycrmp e Gianluca Romoli hanno consegnato i numerosi premi. Ha vinto la trentunesima edizione di Tutti a Vela in overall, Paolissima (Cnv) del pisano Gianluca Poli, primo anche nel gruppo A seguito da Cheyenne di Tommaso Oriani e Pendragon (Cnv) di Nicola Paoleschi. Nel gruppo B al primo posto Ultravox (Cnl) di Pietro Fonti, secondo Mefistofele (Ycl) di Giovanni Lombardi e terzo, Jamila di Alessandro Giachetti. Gruppo C: al primo posto Mity (Lni Pi) di Nicola Leoni davanti a Morgana di Franco Vannini e Velsheda (LniPi) di Stefano Betti. Premi anche al primo in tempo reale nella categoria crociera: Trilogy (LnI Bg) di Cesare Curnis e al primo sempre in tempo reale nella categoria regata: Pendragon. Ma Tutti a Vela-Tag Heur Vela Cup si caratterizza anche per i premi speciali come il Gentleman Yachting consegnato a Enrico Scaramelli armatore di Pierrot Lunaire e quello per l’ultimo che ha tagliato il traguardo: Ginger di Giovanni Gallizia di Vergano. Poi ci sono i premi a sorteggio offerti dagli sponsor: un Garmin inreach andato a Stefano Della Santa, un  Sup Vetus a Ugo Faraguna e il bellissimo Aquaracer di Tag Heur a Enrico Scaramelli fortunato gentleman.

C’è stata poi la premiazione speciale della combinata Yacht Ski che ha visto il commovente ricordo di Gabriele Bianchi, velista e sciatore scomparso prematuramente, alla cui memoria Roberto Lacorte ha voluto dedicare uno speciale Trofeo Challenge Memorial Gabriele Bianchi andato a Lara Bini, vincitrice nella categoria donne;  tra i  ragazzi ha vinto Silvia Lacorte e tra gli uomini David Carpita. La serata si è conclusa con un ricco buffet per tutti e le musiche di Dj Dodo. È possibile vedere il servizio fotografico di Foto Bacci su Fb dello Ycrmp assieme alla classifiche complete.

https://www.facebook.com/ycrmp/photos/?tab=album&album_id=1806438769459018


Foto: Bacci
Author

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,