Questo sito contribuisce all'audience de

Entusiasmo, risate e tanto calore (umano) per la “Giornata restitutiva“, organizzata lo scorso 4 Giugno alla sede centrale delle Scuole Medie Fucini di Pisa in collaborazione con l’associazione di volontariato Centro San Marco. Le classi I C, II C e III G hanno presentato i loro lavori sulle emozioni realizzati all’interno del progetto di quartiere “Un ponte tra scuola e famiglia”, che da anni mette insieme la scuola pisana e il centro di ascolto presieduto da Paola Viegi, ormai diventato un punto di riferimento per tutto il territorio.

I ragazzi hanno mostrato cortometraggi e presentazioni realizzate in Power point a genitori, amici e professori. Tra le autorità presenti il vicesindaco di Pisa Raffaella Bonsangue e il presidente della Provincia, Massimiliano Angori. Il tema di quest’anno partiva dal bosco per arrivare alla comprensione delle emozioni.

Tutti i laboratori sono stati coordinati dalla psicologa Emanuela Laquidara e ogni classe protagonista (premiata alla fine) ha scelto una diversa forma espressiva: la I C ha persino stampato un libretto, “Emozioni tra le pagine“, con tutti i disegni creati dagli allievi che descrivono la storia di un personaggio immaginario attraverso un bosco prima pauroso e poi gioioso. La II C ha messo in video 5 corti sull’amicizia, dal titolo complessivo “AmiCorto“, che riassumono alcuni scenari tipici dell’età (bullismo, immigrazione, disabilità) e come questi siano opportunità di crescita. Infine la III G con “Emozioni per crescere” ha mostrato veri e propri mini film con le tematiche simbolo della generazione che si trova a un passo dall’esame di terza media e dal proprio mondo che sta per cambiare: paure, uso degli smartphone, separazione dei genitori.

Ragazzi che affrontano in modo maturo temi seri, ma riescono a non prendersi troppo sul serio e a non perdere la loro voglia di scherzare: le cosiddette “fails”, cioè le scene sbagliate e scartate, hanno dominato il dietro le quinte sia della II C che delle III G. Tante risate e qualche lacrima: la voglia di crescere è fatta da tutto questo.

Ai ragazzi, ai loro professori e al Centro San Marco i complimenti de L’Arno.it.

 

  • Nella foto in alto  la preside delle Scuole Medie Fucini, Floridiana D’Angelo, con le professoresse Barbara Ricciardi, Marta Trafeli e  Rita Pippi, che compongono il Comitato Tecnico Scientifico del Centro San Marco.
Il progetto grafico è stato curato dal Corso serale del Liceo Artistico Russoli di Pisa-Cascina

Paola Viegi

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,