Questo sito contribuisce all'audience de

L’Università di Pisa ha assegnato la laurea magistrale honoris causa in Sociologia e management dei servizi sociali a don Luigi Ciotti. La cerimonia, che si è svolta nell’Aula magna nuova del Palazzo della Sapienza, è iniziata con il saluto del rettore Paolo Mancarella, a seguire la lettura della motivazione da parte del vice direttore del dipartimento di Scienze politiche, Carmelo Calabrò, e la laudatio tenuta dalla professoressa Enza Pellecchia, direttrice del Centro interdisciplinare di Scienze per la pace.

Nel suo intervento don Ciotti ha parlato della crisi del servizio sociale, di cui la politica ha molte responsabilità. “Il servizio sociale è stato mortificato, lo dicono i dati, crescono emarginazione, fragilità e solitudine. L’istruzione e la conoscenza devono essere maestre del cambiamento”. Poi don Ciotti ha lanciato un accorato appello per custodire e alimentare il bene comune e per costruire un nuovo umanesimo che riconosca anche i diritti della natura.

Il sacerdote fondatore di “Libera” ha rivolto poi un messaggio ai ragazzi dell’Università pisana, “che è un pezzo di storia del nostro Paese. L’augurio che posso fare è che siano capaci di riempire la loro vita di vita, di senso, di significato. Pensando a loro penso anche alla politica centrale, perché in questo momento in Italia ci sono oltre due milioni di giovani che hanno terminato la scuola e che non trovano lavoro. Questa è una società che si preoccupa dei giovani, ma non se ne occupa. Quindi chiediamo di prendere coscienza che l’Italia non può essere fanalino di coda degli investimenti per l’istruzione, la cultura e la formazione”.

Foto: Unipi.it (Creative Commons BY-NC)

 

Author

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,