Questo sito contribuisce all'audience de

Fino al 1° settembre 2019 il Museo della Grafica di Pisa ospita la mostra “Alfred Hitchcock nei film della Universal Pictures”, con numerose fotografie e contenuti speciali provenienti dagli archivi della casa di produzione americana. I visitatori potranno fare un bellissimo viaggio nel backstage dei più importanti film di Hitchcock, scoprendo particolari curiosi sulle scene più famose, sugli effetti speciali utilizzati e sulla vita privata del regista e dei suoi attori.

“Hitchcock – afferma Gianni Canova, curatore della mostra  – è stato uno dei più grandi creatori di forme di tutto il Novecento. I suoi film, per quante volte li si riveda, sono ogni volta una sorpresa, ogni volta aprono nuove prospettive attraverso cui osservare il mondo e guardare la vita”.

Un assaggio dei film: si parte da Psyco (1960), che superò tutti i record di incassi. Si votrà vedere il dietro le quinte del Motel Bates, conoscendo il protagonista Norman e molte curiosità sulla famosissima scena della doccia.

Un’intera sala è dedicata a Gli Uccelli (1963), realizzato con molti effetti speciali, sia per la realizzazione dei volatili che per i suoni. Ci vollero ben tre anni di preparativi.

Ampio spazio anche a “La Finestra sul cortile” (1954), con James Stewart che interpreta il fotoreporter Jeffries costretto all’immobilità per una brutta frattura ad una gamba, che osserva la vita dei suoi vicini di casa dal proprio appartamento, fino a scoprire un delitto. “La donna che visse due volte” (1958) vanta riprese spettacolari realizzate nei luoghi più famosi di San Francisco. Tra gli altri film esaminati “La congiura degli innocenti” (1955), “L’uomo che sapeva troppo” (1956), “Marnie” (1964), “Topaz” (1969), “Complotto di famiglia” (1976). Tutto il percorso è accompagnato da  approfondimenti video di Canova.

Una sezione della mostra è dedicata ad uno degli indiscussi ingredienti del successo dei film di Hitchcock, la musica, tra cui quella di Bernard Herrmann, che scrisse le colonne sonore di “La donna che visse due volte” e “Psyco”.

ALFRED HITCHCOCK. Nei film della Universal Pictures
Pisa, Museo della Grafica – Palazzo Lanfranchi (Lungarno Galileo Galilei, 9)
7 aprile – 1° settembre 2019
Orari
Lunedì – domenica: 09.00 – 20.00
BigliettiIntero: € 9,00 Ridotto: € 7,00

www.museodellagrafica.unipi.it

Foto in alto: Alfred Hitchcock sul set del film Uccelli ( 1963) Uccelli, 1963 © Universal Pictures

La famosa scena della doccia con Janet Leigh in Psyco (1960) Psyco © Universal Pictures

 

 

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,