Questo sito contribuisce all'audience de

Marta Colombo

Avevo assaggiato i ricciarelli fatti in casa dalla signora Bruna Pavolucci, di Montisi (Siena): tutta un’altra cosa rispetto a quelli industriali! Quindi le ho chiesto la ricetta per provarli a rifarli. La condivido con voi.

Ingredienti:

Mandorle sbucciate, 300 grammi
Zucchero, 180 grammi
Zucchero a velo q.b.
1 albume di uovo
scorza di limone e/o arancia

Preparazione

Tritare finemente le mandorle, prima con un coltello grande da cucina, poi con la mezzaluna. Il risultato finale deve essere una farina di mandorle molto fine. Aggiungere lo sciroppo di zucchero (preparato scaldando 40 gr di zucchero in 15 gr d’acqua a fuoco lento). Aggiungere lo zucchero rimanente, la scorza grattugiata di mezzo limone (e se si vuole un po’ di scorza di arancia) e un paio di cucchiaini di succo di limone. Mescolare bene il tutto. Infine aggiungere l’albume montato a neve, con movimenti delicati.

Stendere l’impasto formando una superficie di altezza omogenea (1,5 cm). Tagliare la pasta con un piccolo coppapasta (o un porta tovagliolo di metallo), dare la forma ovale aiutandosi con le mani. Porre i ricciarelli su una leccarda ricoperta di carta forno. Spolverare i ricciarelli con zucchero a velo.

Cuocere per 15 minuti ad una temperatura di 150 gradi. A cottura ultimata togliere dal forno, per evitare che i ricciarelli siano troppo cotti. Lasciar riposare almeno mezza giornata. Buon appetito!

Marta Colombo

 

 

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,