Questo sito contribuisce all'audience de

In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci la Regione Toscana proporrà mostre, convegni, spettacoli ed eventi. Un calendario fitto di appuntamenti per un anno intero, il 2019, dedicato al genio di Leonardo.  “La Toscana di Leonardo” è il titolo della lunghissima kermesse che, come ha spiegato l’assessore regionale alla Cultura, Monica Barni, da Vinci farà risuonare il nome dell’autore della Gioconda in tutta la Toscana, non solo nei comuni considerati luoghi leonardiani.

La Regione è a lavoro da mesi per coordinare i vari soggetti dei territori interessati (Comune di Vinci, Comune di Anghiari, Comune di San Sepolcro, Comune di Firenze, Comune di Pontedera, Comune di Empoli, Comune di Piombino, Museo della Scienza di Firenze, Galleria degli Uffizi, Unicoop Firenze, Fondazione Sistema Toscana, Toscana Promozione, Settore Comunicazione della Regione Toscana) per garantire sostegno e raccordo attraverso un programma che comprenda tutti gli eventi, mettendo insieme un itinerario ideale nei Comuni toscani alla scoperta dei musei, delle opere e delle architetture nel segno di Leonardo. Ma il grande genio di Vinci verrà ricordato anche a Milano e ad Amboise (Francia): i due Comuni hanno firmato intese con la Regione Toscana per realizzare alcuni eventi. Sono tre gli aspetti su cui ruota l’accordo di collaborazione sottoscritto con la regione Centro-Valle della Loira, territorio dell’ultima residenza di Leonardo: cultura, turismo e ricerca.

Non si può celebrare Leonardo dimenticando di supportare in modo adeguato la scienza e la cultura. Proprio per questo la Regione Toscana promuoverà alcuni assegni di ricerca per percorsi di alta formazione. Grazie a un bando in collaborazione con Università, enti di ricerca e operatori della filiera culturale e creativa, saranno disponibili assegni di ricerca orientati al sistema culturale. La Regione Toscana e la Regione Lombardia si sono candidate a sostenere il Comitato nazionale promuovendo diverse iniziative nei campi scientifici, culturali e progetti di turismo, oltre alla loro diffusione, e sviluppando un piano di comunicazione multicanale rivolto ai diversi destinatari.

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,