Questo sito contribuisce all'audience de

A venticinque anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio a Pisa si riflette sul fenomeno mafioso, in un incontro in programma lunedì 24 luglio (ore 17.30) al Keith Haring Café (davanti al celebre murale, in largo Zandonai). Intervengono David Ermini, responsabile nazionale Pd Giustizia, il professore di Storia contemporanea dell’Università di Pisa Paolo Pezzino, il caporedattore della redazione romana di Avvenire Antonio Maria Mira, il segretario provinciale Pd Massimiliano Sonetti e la responsabile Legalità provinciale del Pd Barbara Cionini.

“Solo pochi giorni fa abbiamo ricordato il 19 luglio del 1992 – afferma il segretario provinciale Pd Massimiliano Sonetti -, quando il giudice antimafia Paolo Borsellino fu trucidato, insieme alla sua scorta, poco meno di due mesi dopo la barbara uccisione dei colleghi Giovanni Falcone e Francesca Morvillo e quasi tutti gli agenti della scorta, il 23 maggio. Le stragi di Capaci e via D’Amelio rappresentano gli eventi più bui della storia recente italiana e hanno creato una cesura forte nella storia del nostro Paese. Il Presidente della Repubblica Mattarella ha rappresentato bene tutto questo. Ancora oggi la mafia non è stata estirpata e, nelle sue varie forme, vuole dominare con la paura, il sangue, l’avidità. Negli anni però l’attivismo antimafia si è rafforzato e ha esteso il suo impegno con un prezioso lavoro civico che si esprime ogni giorno”.

“Il sacrificio di Falcone e Borsellino – prosegue Sonetti – e di tutte le persone che hanno combattuto la mafia rimanendone vittime non è invano e il loro impegno, i loro valori e principi non sono finiti con la loro morte. Noi abbiamo il dovere di mantenerli vivi e dire alle nuove generazioni chi sono stati questi uomini e cosa oggi rappresentano. Ed è così che a 25 anni dalla morte di due grandi rappresentanti della giustizia e della legalità, vogliamo ricordarli e riflettere attentamente sul fenomeno mafioso con politici di primo piano ed esperti”.

 

Write A Comment

Preferenze di Privacy

Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

PHPSESSID, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types],

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC, act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs
PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
act, c_user, datr, fr, pl, presence, sb, wd, xs

Statistica

I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

_ga, _gid
_ga, _gid

Preferenze

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

_OneSignal_session, __cfduid,
_OneSignal_session, __cfduid,